Lusaka: l'Ambasciata celebra l'IDD con "Un ponte fatto ad Arte"

LUSAKA\ aise\ - L’Ambasciata d’Italia in Zambia ha organizzato per mercoledì prossimo, 23 marzo, un webinar dal titolo “Arte e Architettura”, un evento ibrido che coincide con le celebrazioni per la Giornata del Design Italiano nel Mondo. Scopo principale di questa iniziativa è valorizzare la candidatura di Roma ad ospitare l’EXPO 2030. L’incontro è anche il quarto appuntamento di una serie di cinque ideati nell’ambito del Progetto “Italia-Zambia, un Ponte fatto ad Arte”.
La prima parte dell’evento, che si tiene presso il Centro Culturale Italo-Zambiano di Lusaka, si svilupperà attorno ai temi di architettura, design e urbanizzazione e vedrà, fra gli altri, la partecipazione del Ministro Zambiano per il governo locale e lo sviluppo rurale, Gary G. Nkombo, e del Ministro Zambiano per le Infrastrutture, gli Immobili e lo Sviluppo Urbano, Charles Milupi. Seguirà la presentazione ufficiale della candidatura di Roma da parte del Comitato Promotore Expo Roma 2030 e l’intervento di un Design Ambassador, Magda Minguzzi, insieme ad altri esponenti dell’architettura in Zambia e Italia.
Nel pomeriggio, il confronto si concentrerà sull’analisi del rapporto tra architettura e arte; una parte curata da Costantino D’Orazio, curatore presso la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, che prevede la partecipazione dell’artista italiano Domenico Bianchi e di Paul L.K. Makasa che discuteranno dei legami tra arte e architettura, tracciando parallelismi tra studi e progetti urbanistici in Italia e Zambia. (aise)