MOSCA: INCONTRO "RES NON DOM" A VILLA BERG

MOSCA: INCONTRO "RES NON DOM" A VILLA BERG

MOSCA\ aise\ - Nella giornata di ieri, 3 dicembre, presso la sede dell’Ambasciata d’Italia a Mosca, in Villa Berg, si è svolto un incontro nell’ambito del ciclo di eventi sul "fare business" in Italia e, in particolare, sugli incentivi offerti agli stranieri che intendano trasferire la propria residenza fiscale nella Penisola.
L’ambasciatore d’Italia in Russia, Pasquale Terracciano, ha introdotto la conferenza esprimendo "l’auspicio di offrire agli stranieri amanti dell’Italia la possibilità di essere agevolati e ricompensati per avere scelto il nostro Paese".
Per Banca Intesa, il capo del Dipartimento di Corporate Business Solutions, Nicola Pasquali, e il capo Retail Business, Evgeny Safonov, hanno approfondito il contesto macro economico e le relazioni commerciali tra Italia e Russia nonché le opportunità di private banking per privati. Igor Venediktov di DLA Piper Russia, con Antonio Tomassini ed Alessandro Martinelli di DLA Piper Italy, ha invece illustrato le regole fiscali applicate in Russia agli individui e le opportunità offerte dalle nuove misure fiscali introdotte in Italia, con un focus particolare sul nuovo regime "Res Non Dom". (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi