SETTEMBRE: MISSIONE PASSAPORTI AD ALICE SPRINGS NEI TERRITORI DEL NORD (AUSTRALIA)

SETTEMBRE: MISSIONE PASSAPORTI AD ALICE SPRINGS NEI TERRITORI DEL NORD (AUSTRALIA)

BRISBANE\ aise\ - Il Consolato d’Italia a Brisbane lo aveva già annunciato: a partire dal pomeriggio di mercoledì 11 settembre e fino al mattino di giovedì 12, il vice console onorario per il Northern Territory Carlo Randazzo effettuerà una missione passaporti ad Alice Springs per la raccolta decentrata delle impronte digitali ai fini del rilascio dei passaporti italiani. Ora lo stesso Consolato dà qualche informazione aggiuntiva sulla missione.
Al servizio potranno accedere i cittadini italiani residenti nell’area di Alice Springs, regolarmente registrati nello schedario del Consolato a Brisbane e quindi iscritti all’AIRE (Anagrafe Italiana dei Residenti all’Estero) dei Comuni di riferimento in Italia. Gli interessati invieranno richiesta via email all’indirizzo notarile.brisbane@esteri.it con oggetto: “APPUNTAMENTO PASSAPORTO ALICE SPRINGS” e con allegato il modulo di richiesta passaporto comprensivo delle eventuali richieste di assenso per adulti e per minorenni.
A corredo della domanda i richiedenti sono invitati ad allegare un documento di identità (preferibilmente il vecchio passaporto se posseduto) e una prova di indirizzo (patente di guida del Northern Territory fronte retro o una bolletta) per i controlli di rito.
La scadenza per la presentazione delle richieste è il 2 settembre 2019.
A seguito dei controlli di rito del Consolato d’Italia a Brisbane, il Vice Consolato Onorario a Darwin comunicherà direttamente data, ora e luogo dell’appuntamento, nonché la necessaria documentazione da presentare per il giorno fissato. Essendo questa una missione in loco, non occorre prenotare l’appuntamento on line nel sito del Consolato d’Italia a Brisbane.
Il Consolato d’Italia a Brisbane, con analoga comunicazione, si riserva per eventuali casi particolari di non accettare domande di rilascio passaporto o di chiedere informazioni aggiuntive prima di poter fissare un appuntamento. Si ricorda che per essere titolari di un passaporto italiano occorre essere cittadini italiani (linee guida).
Solo le istanze di rilascio passaporto regolarmente ricevute nelle modalità suindicate entro la data del 2 settembre 2019 e alle quali avrà fatto seguito la comunicazione dell’appuntamento potranno essere processate.
Infine il pagamento della tariffa consolare potrà avvenire unicamente con Money Order in favore di “Consulate of Italy in Brisbane” e il giorno dell’appuntamento sarà necessario presentarsi con una prepaid express post (yellow envelope) con l’indicazione del proprio indirizzo per ricevere presso il proprio domicilio il passaporto una volta stampato. (aise)


Newsletter
Archivi