Venezuela: il cordoglio dell’Ambasciata per la scomparsa di Padre Miguel

CARACAS\ aise\ - “Il Covid si è portato via un Angelo della nostra collettività. Padre Miguel è stato per la Missione dei Padri Scalabriniani e per i tanti italiani e venezuelani un porto sicuro e un esempio di amore sincero e fratellanza cristiana”. Così l’Ambasciata italiana a Caracas esprime il profondo cordoglio per la scomparsa del missionario scalabriniano, nato in Brasile da genitori italiani, “colonna” della missione cattolica italiana a Caracas.
“Il vuoto incolmabile ci addolora profondamente”, continua l’ambasciata. “Vivere nei valori che ci ha donato è il modo migliore per testimoniare la nostra gratitudine e riconoscenza per l'opera di Padre Miguel in Venezuela”. (aise)