PROGETTO MODELLING EMPLOYABILITY PROCESS FOR REFUGEES

PROGETTO MODELLING EMPLOYABILITY PROCESS FOR REFUGEES

ROMA\ aise\ - Si svolgerà martedì prossimo, 17 dicembre, dalle ore 9.30 alle 13.00, presso l’Istituto della Enciclopedia Italiana, in Sala Igea di Palazzo Mattei di Paganica, a Roma, la presentazione delle attività e dei risultati del progetto promosso da Fondazione Adecco per le Pari Opportunità e UNHCR, dal titolo “MEP: Modelling Employability Process For Refugees”.
L’obiettivo principale del progetto è sperimentare e modellizzare processi innovativi di inclusione lavorativa di persone titolari di protezione internazionale attraverso un approccio multistakeholder e multilivello.
Il progetto è stato articolato in due macro azioni: la prima comprende la realizzazione di percorsi di inclusione rivolti a persone rifugiate con un potenziale di occupabilità medio-alto, grazie allo sviluppo e all’utilizzo dell’high employability tool e all’adozione di un sistema di mobilità geografica; la seconda, invece, riguarda le attività di capacity development rivolte agli operatori del sistema di accoglienza per la disseminazione e il trasferimento del modello metodologico-orientativo di gruppo, sperimentato nel progetto Domus nel 2018, dedicato specificatamente a donne rifugiate in situazione di fragilità e vulnerabilità.
Ospiti dell’iniziativa saranno, Riccardo Clerici, Head of Legal Unit, UNHCR; Luciano Carbone, Presidente, Fondazione Adecco per le Pari Opportunità; Valentina Brattelli, Integration Expert, UNHCR; Monia Dardi, Responsabile Progetti, Fondazione Adecco per le Pari Opportunità; Valentina Cesarano, Psicologa e Gruppoanalista, ITER; Ibrahim Al-Mezgagi, Help Desk, Experim; Andrea Romano, General Manager, Experim; Abbas Mojahed, Assistant Front Desk, IPSOS; Barbara Trabucchi, HR Director, IPSOS; Abero Sangare, Allievo Store Manager, Carrefour; Ella Antony, Addetta alle Vendite, Carrefour; Aniello Bove, Regional HR Manager, Carrefour; Andrea De Bonis, Protection Associate, UNHCR; Virginia Costa, Direttrice Servizio Centrale, Sprar; Stefania Congia, Dirigente Divisione Politiche di integrazione sociale e lavorativa dei migranti e tutela dei minori stranieri, Ministero del Lavoro. A moderare l’incontro sarà Carlotta Sami, portavoce per il Sud Europa, UNHCR. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi