SERVIZI CONSOLARI E PASSAPORTI

SERVIZI CONSOLARI E PASSAPORTI

ROMA – focus\aise\ - Novità sul fronte rilascio passaporti. Dalla scorsa settimana, in Portogallo è diventata operativa la nuova procedura di captazione dei dati biometrici per il rilascio del passaporto (rilevazione delle impronte digitali, scansione della firma e della fotografia) nei consolati onorari di Albufeira (Algarve), Funchal (Madeira), Oporto e Ponta Delgada (Azzorre). I connazionali lì residenti, dunque, non dovranno più recarsi all’Ambasciata a Lisbona, come previsto finora. Dopo la presentazione della domanda, acquisite le necessarie autorizzazioni al rilascio del passaporto, i Consolati Onorari contatteranno gli interessati per la captazione dei dati biometrici.
A partire da oggi, 18 febbraio, tutti i turni presi dal Consolato Generale d’Italia a Buenos Aires per il servizio di "Ricostruzione Cittadinanza" attraverso il sistema "Prenota online" dovranno essere confermati dagli utenti nell’arco di tempo che va dai 10 ai 3 giorni precedenti l’appuntamento, seguendo le istruzioni riportate nella mail che il sistema invierà automaticamente all’utente. I turni non riconfermati nel periodo previsto verranno automaticamente cancellati, spiega il Consolato che chiede ai propri utenti di confermare il turno solo quando abbiano certezza di potersi presentare all’appuntamento con tutta la documentazione necessaria. Ciò anche al fine di non occupare inutilmente spazi di appuntamenti che verrebbero così resi immediatamente disponibili per altri utenti. Il Consolato precisa infine che si riserverà il diritto di bloccare le utenze di coloro i quali pur avendo confermato il turno non dovessero poi presentarsi.
Sempre in Sud America, dallo scorso 12 febbraio e fino al 28 marzo il Consolato italiano a Belo Horizonte ha aperto sul sistema "prenota on-line" un canale aggiuntivo dedicato esclusivamente a coloro che erano nella lista di attesa per la cittadinanza italiana del 2016 e 2017. La prenotazione sarà confermata previa verifica dei nominativi nella predetta lista di attesa. Il sistema, spiega il Consolato, darà la possibilità di prenotare per famiglie ("agendamento familiare") solo ed esclusivamente per parenti di primo grado (per un massimo di 3 persone), per esempio: genitori/figli, fratello/sorella. Prima di prenotarsi attraverso questo canale preferenziale, il Consolato invita a verificare sul "roteiro" la lista di tutta la documentazione che dovrà essere presentata il giorno dell’appuntamento.
Cambiano semplicemente gli orari a Londra, dove il Consolato Generale ha avvisato che il call center per la prenotazione degli appuntamenti per il rinnovo del passaporto seguirà il seguente orario: da lunedì a venerdì, dalle 08.15 alle 12.30 (GMT). Si ricorda che il numero da chiamare è 0203 327 6290. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli