UNO SGUARDO AI COMITES

UNO SGUARDO AI COMITES

ROMA – focus\aise\ - Visto che la Gran Bretagna parteciperà alle elezioni europee, il Comites di Londra ha deciso di prorogare al 26 maggio il termine per partecipare a “What does Brexit mean to you?”, concorso culturale lanciato in partnership con la campagna “Take a break from Brexit”. Obiettivo quello di raccontare, attraverso il linguaggio artistico, che effetto avrà la Brexit sulla vita dei cittadini europei residenti nel Regno Unito.
C'è tempo, dunque, fino al 26 maggio per inviare una foto, un video, un racconto, un fumetto o un'illustrazione che rappresentino l'incertezza di questo momento storico e l'impatto sulla propria vita ai tempi della Brexit. I vincitori verranno premiati nel corso di una serata al Consolato Italiano di Londra.
Il 18 maggio a Pergamino si è tenuta invece la nuova assemblea del Comites di Rosario presieduto da Franco Tirelli. All’ordine del giorno: Lettura del verbale della seduta precedente; Lettura della corrispondenza ricevuta in sede; Parole del Sig. Console, Martín Brook; Rapporto sul Seminario dei Giovani a Palermo (Italia)- CGIE; Crociera “Il Ritorno”; Incontro con la collettività italiana e spagnola; InterComites a Mar del Plata; Pranzo della Festa della Repubblica; collettività di Pergamino.
Continua intanto la positiva dinamica di aggregazione che sta emergendo attorno “L’Italia del Père Lachaise”, progetto tra gli italiani e i francesi di Parigi promosso da Comites e Consolato Generale. Dopo la quarta passeggiata di domenica 12 maggio, che ha riscosso grande successo, il gruppo editoriale ha fissato al 3 giugno il prossimo grande appuntamento, che prevede il lancio del primo prodotto dell’iniziativa in occasione della celebrazione della Festa della Repubblica all’Ambasciata d’Italia a Parigi. Un’inedita piantina del cimitero del Père Lachaise, che illustra la posizione delle sepolture dei grandi personaggi protagonisti del progetto, sarà infatti offerta in regalo agli ospiti. A seguire, sarà pubblicata a settembre una guida turistica a cura di un giovane editore italiano stabilitosi a Lilla, Laborintus. L’opera completa, un volume di più di 300 pagine comprensivo di tutti i contributi e di una ricca iconografia, è prevista entro la fine dell’anno.
Tra i prossimi eventi di promozione e sensibilizzazione del pubblico in loco, il 7 giugno il Consolato Generale d’Italia a Parigi ospiterà un’esclusiva serata culturale di raccolta fondi che vedrà l’esibizione dell’attore e registra Pierre Santini, anch’esso tra gli autori del libro. Domenica 16 giugno alle 11, infine, avrà luogo la quinta passeggiata tra i viali del cimitero più famoso di Parigi. (focus\aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli