DONATORI DEL SANGUE ONLUS PER I TERREMOTATI DI AMATRICE

DONATORI DEL SANGUE ONLUS PER I TERREMOTATI DI AMATRICE

ROMA\ aise\ - Il 24 agosto 2016 a Saletta, frazione di Amatrice, il terremoto scosse la terra e la vita degli abitanti. Il Gruppo Donatori Sangue della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Onlus, si impegnò fin dal primo momento per aiutare la popolazione, mettendo a disposizione immediatamente trasfusioni per i feriti e lavorando a fianco a fianco con i soccorritori e più avanti con l’Associazione Ricostruiamo Saletta. E il lavoro prosegue ancora oggi, dapprima con la presidente Manuela Gullone, e ora con l’attuale presidente, Roberto Ciofi.
Lo scorso 8 settembre, proprio a Saletta, ha avuto luogo la presentazione del libro “Tutta una vita, tutto in un minuto”, di Barbara Appiano, in cui si racconta delle ore drammatiche dopo il terremoto, con testimonianze dirette raccolte in un romanzo post-verista dei terremotati del Borgo di Saletta.
Questi progetti sono l’impronta di una solidarietà che continua tuttora a distanza di tre anni dall’evento, in cui il Comitato Ricostruiamo Saletta è un luogo ideale per i giovani del borgo, alcuni dei quali toccati nel profondo dal terremoto, avendo perso i loro familiari. Anche per questo il Gruppo Donatori Sangue Onlus ha sentito la necessità di ricostruire, fondando immediatamente il comitato, il quale ha come scopo quello di preservare le tradizioni del luogo e la memoria.
Saletta è un pezzo dell’Italia che resiste, e che vuole andare avanti. Acquistare questo libro vuole dire aiutare uomini e donne di buona volontà a perpetuare nel futuro la memoria che il terremoto ha sotterrato. (aise) 

Newsletter
Archivi