FRAMING BREXIT: IL CONCORSO PER I GIOVANI EUROPEI

FRAMING BREXIT: IL CONCORSO PER I GIOVANI EUROPEI

BRUXELLES\ aise\ - Dare ai giovani europei l’opportunità di esprimersi, attraverso opere d’arte visive, sul significato della Brexit e sull’impatto che l’uscita del Regno Unito dall’Ue ha per loro. Questo l’obiettivo di “Framing Brexit: EU IDEA visual and video award”, concorso rivolto ai giovani europei dai 18 ai 30 anni lanciato da Eu idea, progetto finanziato da Horizon2020, guidato da un consiglio formato da Giuliano Amato, Olli Rehn, Vivien A. Schmidt, Wolfgang Wessels, Gianni Bonvicini, Kalypso Nicolaidis e Ingrid Shikova.
Dopo decenni di crescente integrazione tra i paesi europei, per la prima volta un Paese ha scelto di lasciare l'UE: “la partenza del Regno Unito, il 31 gennaio 2020, segna una svolta senza precedenti nella storia dell'integrazione europea, con implicazioni di vasta portata per la vita di milioni di persone e in particolare per quelle delle giovani generazioni”, sottolineano i promotori del concorso che quindi invitano i giovani europei ad esprimersi su cosa la Brexit significhi per loro attraverso video, foto o qualsiasi altra opera visuale che riesca a rappresentare il modo in cui stanno vivendo e interpretando l’uscita del Regno Unito dall'UE.
Le creazioni dovranno essere accompagnate da un breve testo in inglese (non più di 2500 caratteri spazi inclusi). Le opere saranno valutate da una giuria che, composta da membri di “EU IDEA” e da due professionisti nel campo delle arti visive, sceglierà due vincitori i cui lavori saranno pubblicati e diffusi sui canali di EU IDEA. Entrambi, poi, parteciperanno alla conferenza finale di EU IDEA in programma a Bruxelles nel dicembre 2021, nell’ambito della quale si terrà la cerimonia di premiazione.
Il concorso è aperto a tutti i giovani di qualsiasi nazionalità dai 18 ai 30 anni (nati tra l’11 aprile 1989 e il 10 aprile 2002, inclusi).
Le opere vanno inviate entro la mezzanotte del 15 ottobre.
Bisogna caricare l’opera su un file transfer e copiare il link nel corpo della mail da inviare all’indirizzo info@euidea.eu indicando nell’oggetto “Framing Brexit: EU IDEA visual and video award”.
Il bando è disponibile qui. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli