UE/ "ANIMUS LOCI": A BOLOGNA DIALOGO SUL FUTURO DELL'EUROPA E DELLA CIRCOLAZIONE DEL SAPERE

UE/ "ANIMUS LOCI": A BOLOGNA DIALOGO SUL FUTURO DELL

BOLOGNA\ aise\ - Nel contesto dell'Anno europeo del patrimonio culturale e dell'iniziativa "Animus Loci", la Rappresentanza in Italia della Commissione europea organizza un Dialogo con i cittadini a Bologna, in collaborazione l’Alma Mater Studiorum - Università di Bologna e con il Centro Europe Direct Emilia-Romagna.
Appuntamento il 24 ottobre dalle 15 nella sede dell’Università (Sala VIII Centenario, Rettorato, Via Zamboni 33) per un dialogo con studenti e cittadini.
Interverranno Francesco Ubertini, Rettore dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, Beatrice Covassi, Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Filippo Andreatta, Direttore Dipartimento Scienze politiche e sociali (tbc), Michele Caianeielo, Direttore Dipartimento scienze giuridiche, Giacomo Manzoli, Direttore Dipartimento delle Arti, Giacomo Di Federico, Professore Associato di diritto dell’Unione europea, e Michele Marchi, Ricercatore Dipartimento Beni culturali.
Seguirà la premiazione del vincitore del concorso letterario “Animus Loci”. (aise) 

Newsletter
Archivi