Approvato il Programma Italia-Francia Marittimo

FIRENZE\ aise\ - La Commissione europea ha ufficialmente approvato il Programma Interreg VI A Italia-Francia Marittimo 2021-2027. Si tratta del primo Programma comunitario di cui la Regione Toscana è Autorità di gestione che viene adottato dalla Commissione nella programmazione 2021-2027.
Il nuovo Italia-Francia Marittimo, grazie a una dotazione finanziaria di 193.296.077 euro, sosterrà progetti di cooperazione transfrontaliera tra le Regioni Toscana, Liguria, Sardegna, Collectivité de Corse e Région Sud Provence-Alpes-Côte d’Azur, con l’obiettivo di rendere l’Alto Tirreno un’area più “intelligente”, più verde, più connessa e più inclusiva.
Nello specifico, il Programma finanzierà progettualità pubbliche e private afferenti a cinque priorità: ambiente, territorio e clima; innovazione, sostenibilità e crescita economica sostenibile; mobilità, connettività fisica e digitale ed accessibilità; occupazione, formazione e mobilità transfrontaliera del capitale umano; cooperazione istituzionale e coesione transfrontaliera. (aise)