Let me come Home: l’europarlamento per il rispetto dei diritti della comunità LGBTQI+

BRUXELLES\ aise\ - Nell’ambito delle iniziative in corso di svolgimento durante le settimane del Milano Pride, l’Ufficio di Milano del Parlamento europeo propone uno spettacolo inedito di teatro-danza, scritto e messo in scena per sensibilizzare alla promozione dei diritti delle persone LGBTQI+, dal titolo “Let me come Home - Il Parlamento europeo per i diritti LGBTQI+”, in programma venerdì prossimo, 8 luglio, dalle ore 19.00 alle ore 19.30 in Piazza Santa Francesca Romana nel capoluogo lombardo.
Sotto forma di incursione urbana estemporanea, i corpi del pubblico e dei passanti saranno coinvolti all’interno della performance artistica, per una riflessione collettiva sulla dimensione dello spazio, della fisicità e dei confini di una convivenza inclusiva.
La coreografia, i testi e la musica sono curati dall’Associazione Culturale B-Ped MILANO, responsabile dell’esecuzione artistica. Lo spettacolo sarà realizzato in collaborazione con la Rappresentanza a Milano della Commissione europea, e con il sostegno del Comune di Milano, del Municipio 3 di Milano e di CIG Arcigay Milano, ed il supporto tecnico di AMSA. (aise)