RIFUGIATI IN VATICANO: PAPA FRANCESCO ESPONE IL CROCIFISSO CON IL SALVAGENTE

RIFUGIATI IN VATICANO: PAPA FRANCESCO ESPONE IL CROCIFISSO CON IL SALVAGENTE

ROMA\ aise\ - “Ho deciso di esporre questo giubbotto salvagente, “crocifisso”, per ricordare a tutti l’impegno inderogabile di salvare ogni vita umana, perché la vita di ogni persona è preziosa agli occhi di Dio. Il Signore ce ne chiederà conto al momento del giudizio”. Così Papa Francesco, su twitter, a margine dell’incontro, oggi in Vaticano, con i rifugiati arrivati di recente a Roma da Lesbo attraverso i corridoi umanitari di Elemosineria Apostolica e Comunità di Sant'Egidio.
I 33 profughi, di cui 14 minori, sono stati accompagnati dal cardinale Konrad Krajewski e da Daniela Pompei della Comunità di Sant'Egidio.
Ai piedi del crocifisso la targa “Mediterraneo centrale – 3 luglio 2019 – recuperato alla deriva”. (aise) 

Newsletter
Archivi