ALFANO: ADOTTATO IL BILANCIO UNIFICATO OSCE PER IL 2018

ALFANO: ADOTTATO IL BILANCIO UNIFICATO OSCE PER IL 2018

ROMA\ aise\ - L’approvazione ieri del Bilancio Unificato dell'OSCE per il 2018 è "un risultato importante per assicurare efficacia all’azione dell’Organizzazione". È quanto ha dichiarato il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, in qualità di presidente in esercizio dell’OSCE.
"Si tratta di un risultato fortemente perseguito dall’Italia che ha pazientemente coagulato il consenso tra gli Stati partecipanti ravvicinando le posizioni di partenza", ha aggiunto il ministro, che ha voluto "ringraziare tutti gli Stati OSCE che a Vienna hanno dimostrato senso di responsabilità e capacità di dialogo".
"Grazie all'adozione del Bilancio", ha spiegato Alfano, "l'OSCE potrà ora proseguire nelle attività volte alla ricerca di soluzioni concrete alle sfide che minacciano la sicurezza nella nostra regione".
L’OSCE è la più grande organizzazione regionale di sicurezza al mondo con i suoi 57 Stati partecipanti, 11 Stati partner e oltre un miliardo di abitanti da Vancouver a Vladivostok. Il Bilancio Unificato approvato per il 2018 ammonta a circa 138 milioni di euro, al netto della Missione Speciale di Monitoraggio in Ucraina. (aise) 

Newsletter
Archivi