• L’ITALIA SOSTIENE LO SVILUPPO DEL RAKHINE IN MYANMAR: VISITA DELL’AMBASCIATORE ALIBERTI AL SITO ARCHEOLOGICO DI MRAUK-U
    Cooperazione allo Sviluppo
    L’ITALIA SOSTIENE LO SVILUPPO DEL RAKHINE IN MYANMAR: VISITA DELL’AMBASCIATORE ALIBERTI AL SITO ARCHEOLOGICO DI MRAUK-U

    YANGON\ aise\ - “Il Myanmar continua a rimanere un Paese importante per la Cooperazione e l’Italia, grazie alla sua consolidata esperienza nel settore della valorizzazione del patrimonio culturale, può offrire un contributo determinante per lo sviluppo dello Stato Rakhine, in linea con le raccomandazioni della Commissione Annan”. 


  • COMUNITÀ SANT’EGIDIO: A TOKYO LA CONFERENZA "NEW VISIONS OF AFRICA - AFRICA, ITALY AND JAPAN"
    Cooperazione allo Sviluppo
    COMUNITÀ SANT’EGIDIO: A TOKYO LA CONFERENZA "NEW VISIONS OF AFRICA - AFRICA, ITALY AND JAPAN"

    TOKYO\ aise\ - Si svolgerà sabato presso l’Università Sophia di Tokyo la prima conferenza internazionale dal titolo “New Visions of Africa - Africa, Italy and Japan” (Sophia University Yotsuya Campus Auditorium). 


  • BUSINESS E COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO: L’AICS ALL’UNIVERSITÀ “ROMA TRE”
    Cooperazione allo Sviluppo
    BUSINESS E COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO: L’AICS ALL’UNIVERSITÀ “ROMA TRE”

    ROMA\ aise\ - “Business e Cooperazione allo Sviluppo” è il titolo del seminario organizzato dal Dipartimento di economia aziendale dell’Università Roma Tre in collaborazione con l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, in programma nell’ateneo romano venerdì 18 maggio dalle 10.15 nella sede della Scuola di Economia e Studi Aziendali (Via Silvio D'Amico, 77 Aula Tesi). 


  • GIORDANIA: FIRMATO IL NUOVO ACCORDO QUADRO PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO
    Cooperazione allo Sviluppo
    GIORDANIA: FIRMATO IL NUOVO ACCORDO QUADRO PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

    AMMAN\ aise\ - Il Ministro della Pianificazione e della Cooperazione Internazionale, Imad Fakhoury e l’Ambasciatore d’Italia ad Amman, Giovanni Brauzzi, hanno firmato ieri, 13 maggio, il nuovo Accordo Quadro per la Cooperazione allo Sviluppo, che sostituisce e innova il precedente Accordo del 1966. 


  • CONCLUSO A KHARTIUM UN CORSO SUI DIRITTI UMANI PER GIUDICI SUDANESI FINANZIATO DALLA FARNESINA
    Cooperazione allo Sviluppo
    CONCLUSO A KHARTIUM UN CORSO SUI DIRITTI UMANI PER GIUDICI SUDANESI FINANZIATO DALLA FARNESINA

    KHARTOUM\ aise\ - Si è concluso a Khartoum con la consueta cerimonia di consegna dei certificati un workshop di cinque giorni sui diritti umani per giudici, pubblici ministeri ed operatori nel diritto sudanesi, finanziato dal Ministero Affari Esteri italiano e condotto a dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, con la collaborazione delle autorità sudanesi e del think tank Peace Research Institute dell'Università di Khartoum. 


  • AICS: AL VIA IL PROGETTO DI INCLUSIONE SOCIALE “TADMEEN”
    Cooperazione allo Sviluppo
    AICS: AL VIA IL PROGETTO DI INCLUSIONE SOCIALE “TADMEEN”

    ROMA\ aise\ - Si è svolta ieri a Khartoum, la cerimonia di lancio del progetto triennale “Tadmeen Inclusione sociale, sviluppo del capitale umano e protezione di gruppi vulnerabili all’interno delle comunità di migranti, di rifugiati e ospitanti”, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. 


  • BOSNIA-ERZEGOVINA: LA COOPERAZIONE ITALIANA IMPEGNATA PER IL RECUPERO DEI SITI ARCHEOLOGICI
    Cooperazione allo Sviluppo
    BOSNIA-ERZEGOVINA: LA COOPERAZIONE ITALIANA IMPEGNATA PER IL RECUPERO DEI SITI ARCHEOLOGICI

    ROMA\ aise\ - Fondi da Roma per il recupero di siti archeologici e rilanciare l’offerta turistica nel paese. 


  • L’AICS INAUGURA L’UNITÀ DI TERAPIA SEMI INTENSIVA DI PORT SUDAN
    Cooperazione allo Sviluppo
    L’AICS INAUGURA L’UNITÀ DI TERAPIA SEMI INTENSIVA DI PORT SUDAN

    KHARTOUM\ aise\ - Si è svolta presso la sede dell’Ospedale Universitario di Ostetricia di Port Sudan, il più grande ospedale dello Stato del Red Sea, la cerimonia di inaugurazione della Unità di terapia semi intensiva e dell’Unita Operativa di Nutrizione finanziata dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e realizzata dalla ong AISPO e dall’Università di Sassari in collaborazione con il Ministero della Salute. 


  • LA COOPERAZIONE ITALIANA IN ETIOPIA NEGLI SCATTI DI ABBAS ATTAR: FOTOGRAFO MAGNUM SCOMPARSO A PARIGI
    Cooperazione allo Sviluppo
    LA COOPERAZIONE ITALIANA IN ETIOPIA NEGLI SCATTI DI ABBAS ATTAR: FOTOGRAFO MAGNUM SCOMPARSO A PARIGI

    ROMA\ aise\ -Il 25 aprile scorso è scomparso a Parigi Abbas Attar, 74 anni, fotografo di origini iraniane che per conto dell’agenziaMagnumha documentato gli scenari di crisi più importanti degli ultimi decenni. 


  • LA COOPERAZIONE ITALIANA AL FORUM INTERNAZIONALE DI SEEDSANDCHIPS 2018 A MILANO
    Cooperazione allo Sviluppo
    LA COOPERAZIONE ITALIANA AL FORUM INTERNAZIONALE DI SEEDSANDCHIPS 2018 A MILANO

     ROMA\ aise\ - La Cooperazione Italiana parteciperà all’edizione SEEDS&CHIPS – GLOBAL FOOD INNOVATION FORUM2018, in programma a Milano dal 7 al 10 maggio presso Milano Congressi/MiCo.


  • L’AICS IN TUNISIA: MEDIATORI CULTURALI E OPERATORI SOCIALI PER CREARE OPPORTUNITÀ E ALTERNATIVE ALLA MIGRAZIONE
    Cooperazione allo Sviluppo
    L’AICS IN TUNISIA: MEDIATORI CULTURALI E OPERATORI SOCIALI PER CREARE OPPORTUNITÀ E ALTERNATIVE ALLA MIGRAZIONE

    TUNISI\ aise\ - Nell'ambito del progetto “PINSEC - Giovani, donne e migranti: percorsi di inclusione sociale ed economica in Tunisia”, finanziato dall'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, il 2 maggio scorso il Centro Informazione e Educazione allo Sviluppo e l'Unione Tunisina di Solidarietà Sociale hanno aperto i lavori dei primi due corsi di formazione. 


  • ENEA IN SENEGAL PER PROGETTI DI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
    Cooperazione allo Sviluppo
    ENEA IN SENEGAL PER PROGETTI DI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

    ROMA\ aise\ - Nell’ambito delle sue attività di cooperazione allo sviluppo, ENEA è impegnata in Senegal nel progetto “Professionisti senza frontiere”, assieme alla capofila FOCSIV, all'Associazione Ingegneri Africani e alle ong COMI e CPS. 


  • L’AICS AL FIANCO DELLA FAO: I SITI GIAHS SI PRESENTANO AL MONDO
    Cooperazione allo Sviluppo
    L’AICS AL FIANCO DELLA FAO: I SITI GIAHS SI PRESENTANO AL MONDO

    ROMA\ aise\ - Valorizzare i sistemi agro-silvo-pastorali che riflettono l’ingegnosità dell’adattamento umano all’ambiente, che esprimono la ricchezza della diversità bioculturale e del rapporto tra uomo e natura, ma che sono anche in grado di fornire un sostentamento alle comunità locali attraverso la promozione dei prodotti agricoli, il sostegno al turismo sostenibile, la valorizzazione del patrimonio storico-artistico e la conservazione della biodiversità. 


  • L’AICS IN TUNISIA/ CIBO BUONO PER IL CORPO E PER LA MENTE: LA QUALITÀ DELLA SCUOLA PASSA ANCHE DALL’ALIMENTAZIONE
    Cooperazione allo Sviluppo
    L’AICS IN TUNISIA/ CIBO BUONO PER IL CORPO E PER LA MENTE: LA QUALITÀ DELLA SCUOLA PASSA ANCHE DALL’ALIMENTAZIONE

     TUNISI\ aise\ - "Mangio a scuola con i miei compagni quello che coltiviamo nell’orto scolastico... e mi piace!" dice Fatma, una bimba di dieci anni che vive nel villaggio di Djeradou, nel governatorato di Zaghouan in Tunisia, un piccolo villaggio arroccato sulla cima di una collina dal quale è possibile scorgere in lontananza la città di Hammamet e il mare Mediterraneo. Sua madre e sua sorella di quindici anni hanno anche loro frequentato la scuola elementare diretta dal signor Miled, conosciuto e rispettato in tutta la regione.


  • NUOVO DIRETTORE DELL’AICS: ULTIMI GIORNI PER LE CANDIDATURE
    Cooperazione allo Sviluppo
    NUOVO DIRETTORE DELL’AICS: ULTIMI GIORNI PER LE CANDIDATURE

     ROMA\ aise\ - Sta per scadere il termine per la presentazione delle candidature per gli aspiranti nuovi direttori dell’Aics, l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. 


Pagina 4 di 8
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi