• TASSAZIONE AZIENDE: INCLUDERE ANCHE LE IMPRESE DIGITALI
    UE
    TASSAZIONE AZIENDE: INCLUDERE ANCHE LE IMPRESE DIGITALI

    ROMA\ aise\ - Con 438 voti in favore, 145 voti contrari e 69 astensioni i deputati hanno approvato la base imponibile comune consolidata per l’imposta sulle società. 


  • LA POLITICA DEI VISTI DELL'UE: LE PROPOSTE DELLA COMMISSIONE PER RENDERLA PIÙ FORTE, PIÙ EFFICACE E PIÙ SICURA
    UE
    LA POLITICA DEI VISTI DELL

    BRUXELLES\ aise\ - La Commissione propone oggi di riformare la politica comune dei visti dell'UE. 


  • AGENDA EUROPEA SULLA MIGRAZIONE: LA COMMISSIONE CHIEDE SFORZI COSTANTI PER SOSTENERE I PROGRESSI
    UE
    AGENDA EUROPEA SULLA MIGRAZIONE: LA COMMISSIONE CHIEDE SFORZI COSTANTI PER SOSTENERE I PROGRESSI

    BRUXELLES\ aise\ - In vista del Consiglio europeo di marzo, la Commissione europea ha riferito oggi sui progressi compiuti nel quadro dell'agenda europea sulla migrazione e illustra inoltre le azioni chiave da intraprendere, come riportato anche nella tabella di marcia della Commissione del dicembre 2017 per il raggiungimento di un accordo globale in materia di migrazione entro giugno 2018. 


  • “LA TUA CARRIERA A BRUXELLES”: LA CAMERA DI COMMERCIO BELGO-ITALIANA A PADOVA
    UE
    “LA TUA CARRIERA A BRUXELLES”: LA CAMERA DI COMMERCIO BELGO-ITALIANA A PADOVA

     PADOVA\ aise\ - "La tua carriera a Bruxelles": l'esperienza della Camera di Commercio Belgo-Italiana torna in Italia con il ciclo di seminari. Prossimo appuntamento a Padova il 19 aprile: in questi incontri, la Ccib presenta le opportunità di carriera a Bruxelles.


  • BCE: L’EUROPARLAMENTO APPROVA LUIS DE GUINDOS COME NUOVO VICEPRESIDENTE
    UE
    BCE: L’EUROPARLAMENTO APPROVA LUIS DE GUINDOS COME NUOVO VICEPRESIDENTE

    STRASBURGO\ aise\ - Lo spagnolo Luis de Guindos ha ottenuto oggi il sostegno del Parlamento europeo come futuro Vicepresidente della Banca centrale europea. 


  • L’EUROPARLAMENTO SUL BILANCIO UE: DOPO IL 2020 DEVE ESSERE ALL’ALTEZZA DEGLI OBIETTIVI POLITICI
    UE
    L’EUROPARLAMENTO SUL BILANCIO UE: DOPO IL 2020 DEVE ESSERE ALL’ALTEZZA DEGLI OBIETTIVI POLITICI

    STRASBURGO\ aise\ - Promuovere programmi di ricerca e aiutare giovani e piccole imprese; finanziare nuove priorità e sostituire parzialmente i contributi nazionali basati sul reddito nazionale lordo con nuove risorse proprie. Questa, in estrema sintesi, la posizione del Parlamento europeo sul prossimo bilancio a lungo termine dell’Unione, che dovrà finanziare nuove priorità e compensare le perdite causate dalla Brexit. 


  • BREXIT: STRASBURGO CHIEDE UN ACCORDO DI ASSOCIAZIONE UE - UK
    UE
    BREXIT: STRASBURGO CHIEDE UN ACCORDO DI ASSOCIAZIONE UE - UK

    STRASBURGO\ aise\ - In una risoluzione la proposta di un accordo d’associazione. 


  • LE REGIONI POVERE NECESSITANO DI SOSTEGNO DURATURO E STRATEGIE SU MISURA
    UE
    LE REGIONI POVERE NECESSITANO DI SOSTEGNO DURATURO E STRATEGIE SU MISURA

    ROMA\ aise\ - In base all’ultima riunione, i deputati UE hanno stabilito che, nonostante le pressioni sul bilancio, al centro degli investimenti devono rimanere i progetti che riducono le disparità tra le regioni dell’UE. 


  • UE: COMMISSIONE E ITALIA INSIEME PER MIGLIORARE LE CONDIZIONI DEI RIFUGIATI IN LIBIA
    UE
    UE: COMMISSIONE E ITALIA INSIEME PER MIGLIORARE LE CONDIZIONI DEI RIFUGIATI IN LIBIA

     BRUXELLES\ aise\ - Nell'ambito del Fondo fiduciario d'emergenza dell'Unione europea per l'Africa (componente "Africa settentrionale"), è stato adottato oggi un nuovo programma, con una dotazione di 50 milioni di euro, volto a migliorare le condizioni di vita e la resilienza delle persone vulnerabili dei principali comuni libici.


  • PROTEZIONE DEI CONSUMATORI EUROPEI: GIOCATTOLI E AUTOMOBILI IN CIMA ALLA LISTA DEI PRODOTTI PERICOLOSI
    UE
    PROTEZIONE DEI CONSUMATORI EUROPEI: GIOCATTOLI E AUTOMOBILI IN CIMA ALLA LISTA DEI PRODOTTI PERICOLOSI

     BRUXELLES\ aise\ - La Commissione europea pubblica oggi la relazione sul sistema di allarme rapido per i prodotti pericolosi relativa al 2017. La relazione indica che nel 2017 le autorità nazionali hanno usato il sistema di allarme rapido con maggiore frequenza effettuando oltre 2.000 segnalazioni di prodotti pericolosi. In cima alla lista dei prodotti pericolosi individuati e ritirati dal commercio figurano i giocattoli, ad esempio diversi modelli dei diffusissimi spinner antistress, le automobili e i motocicli.


  • FINANZA SOSTENIBILE: IL PIANO D'AZIONE DELLA COMMISSIONE PER UN'ECONOMIA PIÙ VERDE E PIÙ PULITA
    UE
    FINANZA SOSTENIBILE: IL PIANO D

    BRUXELLES\ aise\ - La Commissione europea ha presentato giovedì scorso, 8 marzo, la sua strategia per la realizzazione di un sistema finanziario che sostenga il programma dell'Unione per il clima e lo sviluppo sostenibile. 


  • DIECI ANNI DI REACH: SOSTANZE CHIMICHE PIÙ SICURE PER I CONSUMATORI, I LAVORATORI E L'AMBIENTE
    UE
    DIECI ANNI DI REACH: SOSTANZE CHIMICHE PIÙ SICURE PER I CONSUMATORI, I LAVORATORI E L

    BRUXELLES\ aise\ - Negli ultimi 10 anni la principale normativa dell'UE sulle sostanze chimiche (“REACH”) ha migliorato sensibilmente la protezione della salute umana e dell'ambiente e ha promosso alternative alla sperimentazione animale. 


  • INTELLIGENZA ARTIFICIALE: LA COMMISSIONE EUROPEA AL LAVORO PER CONCILIARE TECNOLOGIE DI AVANGUARDIA E STANDARD ETICI
    UE
    INTELLIGENZA ARTIFICIALE: LA COMMISSIONE EUROPEA AL LAVORO PER CONCILIARE TECNOLOGIE DI AVANGUARDIA E STANDARD ETICI

    BRUXELLES\ aise\ - La Commissione europea ha aperto oggi le candidature per un gruppo sull'intelligenza artificiale (AI) per raccogliere contributi di esperti e riunire tutte le parti interessate. 


  • FINTECH: LA COMMISSIONE UE INTERVIENE PER RENDERE PIÙ COMPETITIVO E INNOVATIVO IL MERCATO FINANZIARIO
    UE
    FINTECH: LA COMMISSIONE UE INTERVIENE PER RENDERE PIÙ COMPETITIVO E INNOVATIVO IL MERCATO FINANZIARIO

    BRUXELLES\ aise\ - La Commissione europea ha presentato ieri un piano d'azione su come sfruttare le opportunità offerte dall'innovazione nei servizi finanziari resa possibile dalla tecnologia (fintech). 


  • PROCURA EUROPEA E DIRITTO DI FAMIGLIA: ORLANDO A CONSIGLIO GAI DI BRUXELLES
    UE
    PROCURA EUROPEA E DIRITTO DI FAMIGLIA: ORLANDO A CONSIGLIO GAI DI BRUXELLES

    BRUXELLES\ aise\ - Il Guardasigilli Andrea Orlando sarà oggi a Bruxelles per partecipare alla riunione dei Ministri della Giustizia dell’Unione Europea, nell’ambito del 3603° Consiglio Giustizia e Affari Interni. 


Pagina 5 di 12
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi