• LA CONSERVAZIONE E LA VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI IN CINA: IL PROGETTO DI SCAMBIO DELLE COMPETENZE SINO-ITALIANE PER IL RESTAURO A CHONGQING
    Cooperazione
    LA CONSERVAZIONE E LA VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI IN CINA: IL PROGETTO DI SCAMBIO DELLE COMPETENZE SINO-ITALIANE PER IL RESTAURO A CHONGQING

    CHONGQING\ aise\ - L’Agenzia ICE in collaborazione con Venetian Heritage Cluster e il Chongqing Bureau of Cultural Relics sostiene un nuovo Progetto di promozione delle competenze italiane per il restauro e la conservazione dei Beni Culturali in Cina. 


  • IL CONSOLE GENERALE DI FRANCIA IN VISITA A MATERA
    Rapporti Internazionali
    IL CONSOLE GENERALE DI FRANCIA IN VISITA A MATERA

    MATERA\ aise\ - Il diplomatico ha incontrato il prefetto della Capitale europea della Cultura 2019. 


  • BANDO PER L'IMPIANTO DI DESALINIZZAZIONE NELL’ISOLA DI CARRIACOU A GRENADA
    Cooperazione
    BANDO PER L

    GRENADA\ aise\ - Il Ministero dell’Ambiente italiano, in collaborazione con il Caribbean Community Climate Change Centre (CCCCC), ha realizzato il progetto “Extending Water Availability to the Rural Areas of Carriacou” per fornire una soluzione ai problemi di immissione dell’acqua non trattata nell’impianto di Carriacou, nell’arcipelago caraibico di Grenada. 


  • TEAM DEL CONSOLATO ALLA CHONGQING MARATHON 2018
    Rapporti Internazionali
    TEAM DEL CONSOLATO ALLA CHONGQING MARATHON 2018

    CHONGQING\ aise\ - Si terrà domani, 25 marzo, dalle 8.00, la Maratona di Chongqing 2018, che partirà da Nanbin Road. 


  • “UN MONDO SENZA TERRA, TIECHO, TRABAJO”: IL SOSTEGNO DELLA CEI PER IL PROGETTO DI CNCA
    Cooperazione
    “UN MONDO SENZA TERRA, TIECHO, TRABAJO”: IL SOSTEGNO DELLA CEI PER IL PROGETTO DI CNCA

    ROMA\ aise\ - La Conferenza Episcopale Italiana (CEI) ha deciso di sostenere anche per il 2017, attraverso i fondi dell’8xmille, “Un mondo senza terra, tiecho, trabajo”, progetto che il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) porta avanti a fianco delle persone in condizione di fragilità e vulnerabilità. 


  • “THE MIGRATION ODYSSEY”: L’EX CAPO DELLA MARINA DE GIORGI A GINEVRA CON LE CAMERE DI COMMERCIO BRITANNICA E ITALIANA
    Rapporti Internazionali
    “THE MIGRATION ODYSSEY”: L’EX CAPO DELLA MARINA DE GIORGI A GINEVRA CON LE CAMERE DI COMMERCIO BRITANNICA E ITALIANA

    GINEVRA\ aise\ - La Camera di Commercio Britannica in Svizzera, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana in Svizzera, ha organizzato il 19 aprile a Ginevra "L’odissea migratoria: lotte di potere nel Mar Mediterraneo", dibattito con Giuseppe De Giorgi, ex capo della marina italiana, dalle 11.45. 


  • “IN UN ALTRO MONDO”: SI APRE OGGI LA 5° EDIZIONE DEL PROGETTO 8XMILLE
    Cooperazione
    “IN UN ALTRO MONDO”: SI APRE OGGI LA 5° EDIZIONE DEL PROGETTO 8XMILLE

     ROMA\ aise\ - Si apre oggi il contest della Cei “In Un Altro Mondo”, giunto alla V edizione. Il progetto, rivolto a giovani dai 20 ai 30 anni, offre la possibilità di partecipare ad un progetto che mette in palio un mese di formazione umana al servizio degli ultimi, dei dimenticati, in quelle “periferie” del mondo sempre nel cuore di Papa Francesco.


  • WANTED: I MEDICI CON L’AFRICA CUAMM IN CAMPO CONTRO LA TUBERCOLOSI
    Cooperazione
    WANTED: I MEDICI CON L’AFRICA CUAMM IN CAMPO CONTRO LA TUBERCOLOSI

     PADOVA\ aise\ - Il 24 marzo ricorre la Giornata mondiale contro la Tubercolosi. A 136 anni dalla scoperta da parte di Koch del bacillo che causa questa malattia, la Stop TB Partnership e l’Oms lanciano la campagna di sensibilizzazione “Wanted: Leaders for a TB-free world. You can make history. End TB”


  • L’AMBASCIATORE DI TUNISIA MOEZ SINAOUI IN VISITA ISTITUZIONALE A FERRARA
    Rapporti Internazionali
    L’AMBASCIATORE DI TUNISIA MOEZ SINAOUI IN VISITA ISTITUZIONALE A FERRARA

    FERRARA\ aise\ - Nel pomeriggio di ieri, giovedì 22 marzo, il prefetto di Ferrara, Michele Campanaro, ha incontrato, in visita istituzionale, l'ambasciatore della Repubblica di Tunisia in Italia, Moez Sinaoui, accompagnato dal Console onorario Davide Cappeddu. 


  • IN LIBANO UN PROGETTO DEI MILITARI ITALIANI A FAVORE DEGLI STUDENTI DIVERSAMENTE ABILI
    Cooperazione
    IN LIBANO UN PROGETTO DEI MILITARI ITALIANI A FAVORE DEGLI STUDENTI DIVERSAMENTE ABILI

    BEIRUT\ aise\ - Con la donazione di attrezzature per la lavorazione del legno e la ristrutturazione del laboratorio di carpenteria della “School for children with special needs” di Ayta Ash Sha’b, nel sud del Libano, si è concluso il progetto realizzato dai militari italiani a sostegno delle fasce deboli della popolazione locale. 


Pagina 10 di 18
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli