Doppia cittadinanza italo – spagnola/ Siragusa (Misto): la Farnesina si attivi

ROMA\ aise\ - “Sono 275mila i nostri connazionali residenti in Spagna: è tempo che la Farnesina si attivi con le autorità iberiche al fine di permettere loro di godere della cittadinanza spagnola, senza per questo dover rinunciare a quella italiana”. È quanto afferma in una nota la deputata Elisa Siragusa (Misto), eletta nella Circoscrizione Estero e membro della Commissione Esteri della Camera, che prosegue: “la legge spagnola, infatti, non prevede l’istituto della doppia cittadinanza”.
Per la deputata, quindi, “sarebbe opportuno intraprendere un dialogo diplomatico con Madrid, anche in considerazione di motivi di natura economica, commerciale e strategica, come ben rilevato dal Comites di Madrid in un suo recente intervento sul tema. Per questo ho depositato, già a fine marzo, un’interrogazione al Ministero degli affari esteri, dal quale mi aspetto quanto prima una risposta”.
“L’idea – prosegue la deputata – è nata dal recente bilaterale di Montauban, dove Macron e Sánchez si sono accordati affinché Madrid concedesse ai francesi residenti nella penisola iberica la cittadinanza franco-spagnola. Confidiamo quindi – conclude – che, visto il promettente precedente, anche i nostri vertici governativi e diplomatici sappiano conseguire un uguale risultato”. (aise)