• LA POLONIA DISCRIMINA IL MADE IN ITALY: LA LEGA INTERROGA IL GOVERNO
    Lavori Parlamentari
    LA POLONIA DISCRIMINA IL MADE IN ITALY: LA LEGA INTERROGA IL GOVERNO

    ROMA\ aise\ - “Prendendo a pretesto la pandemia di Covid-19, la più grande rete polacca di negozi alimentari, Zabka ha annunciato che non venderà i prodotti importati dall'Italia”. Questa la notizia rilanciata dal senatore della Lega Simone Bossi che, insieme ai colleghi Bergesio, Centinaio, Vallardi e Sbrana – ha presentato una interrogazione ai ministri degli esteri e degli affari europei, Di Maio e Amendola. 


  • DELEGHE ALLA FARNESINA: DELMASTRO DELLE VEDOVE (FDI) INTERROGA DI MAIO
    Lavori Parlamentari
    DELEGHE ALLA FARNESINA: DELMASTRO DELLE VEDOVE (FDI) INTERROGA DI MAIO

    ROMA\ aise\ - La mancata assegnazione delle deleghe ai viceministri e sottosegretario alla Farnesina è oggetto di una nuova interrogazione. 


  • APRIRE UNA “UNITÀ DI CRISI VENEZUELA”: LA RISOLUZIONE DI FRATELLI D’ITALIA ALLA CAMERA
    Lavori Parlamentari
    APRIRE UNA “UNITÀ DI CRISI VENEZUELA”: LA RISOLUZIONE DI FRATELLI D’ITALIA ALLA CAMERA

    ROMA\ aise\ - Istituire una “Unità di Crisi”, una sorta di “Sportello amico del Venezuela”, che fornisca “adeguato programma di sostengo sia ai cittadini italiani residenti in Venezuela, che ai connazionali che, dopo lunghe permanenze in Venezuela, fanno ritorno nel nostro Paese” alla luce della grave crisi politica in corso nel Paese sudamericano. 


  • BLOCKCHAIN E SERVIZI CONSOLARI: AUDIZIONI ALLA CAMERA/ IL DDL CONTRO IL BULLISMO IN SENATO
    Lavori Parlamentari
    BLOCKCHAIN E SERVIZI CONSOLARI: AUDIZIONI ALLA CAMERA/ IL DDL CONTRO IL BULLISMO IN SENATO

    ROMA\ aise\ - Riprendono i lavori in Parlamento. 


  • TRIBUNALE UNIFICATO DEI BREVETTI: SERENI RISPONDE A BILLI (LEGA) E QUARTAPELLE (PD)
    Lavori Parlamentari
    TRIBUNALE UNIFICATO DEI BREVETTI: SERENI RISPONDE A BILLI (LEGA) E QUARTAPELLE (PD)

    ROMA\ aise\ - Il Vice Ministro: “già al momento dell'entrata in vigore del Trattato istitutivo del TUB, l'Italia ospiterà a Milano una divisione locale del Tribunale di primo grado”. 


  • CARTA DI IDENTITÀ ELETTRONICA/ SERENI: BUONI RISULTATI DALLA SPERIMENTAZIONE MA CI SONO CRITICITÀ
    Lavori Parlamentari
    CARTA DI IDENTITÀ ELETTRONICA/ SERENI: BUONI RISULTATI DALLA SPERIMENTAZIONE MA CI SONO CRITICITÀ

    ROMA\ aise\ - La sperimentazione del processo di emissione della carta di identità elettronica (CIE) all'estero “sta dando buoni risultati, pur essendo emerse alcune criticità, per quanto attiene all'integrazione e all'interconnessione dei sistemi informativi in uso presso la rete diplomatico consolare all'estero con gli analoghi sistemi nazionali”. 


  • GIORNATA ITALIANI NEL MONDO: LEGA E FORZA ITALIA CONTRARI AL TRASFERIMENTO IN SEDE LEGISLATIVA
    Lavori Parlamentari
    GIORNATA ITALIANI NEL MONDO: LEGA E FORZA ITALIA CONTRARI AL TRASFERIMENTO IN SEDE LEGISLATIVA

    ROMA\ aise\ - Nella seduta di ieri, la Commissione Affari Esteri della Camera, alla presenza del vice ministro Marina Sereni, ha proseguito l’esame della proposta di legge sulla istituzione della Giornata nazionale degli italiani nel mondo. 


  • ECCO COME L’INPS PAGA LE PENSIONI ALL’ESTERO: IL SOTTOSEGRETARIO DI PIAZZA RISPONDE A SIRAGUSA (M5S)
    Lavori Parlamentari
    ECCO COME L’INPS PAGA LE PENSIONI ALL’ESTERO: IL SOTTOSEGRETARIO DI PIAZZA RISPONDE A SIRAGUSA (M5S)

    ROMA\ aise\ - Nella seduta di ieri in Commissione Lavoro, il Sottosegretario al Lavoro e Politiche Sociali Stanislao Di Piazza ha risposto all'interrogazione di Elisa Siragusa (M5S) sui ritardi nei pagamenti delle pensioni in Canada. 


  • IMMOBILI DELLE COMUNITÀ ITALIANE IN CROAZIA: MOLLICONE (FDI) INTERROGA DI MAIO
    Lavori Parlamentari
    IMMOBILI DELLE COMUNITÀ ITALIANE IN CROAZIA: MOLLICONE (FDI) INTERROGA DI MAIO

    ROMA\ aise\ - “Trasferire dallo Stato italiano gli immobili iscritti in proprietà dell’Unione italiana” in Croazia. 


  • MILLEPROROGHE IN SENATO/ DI MAIO AL COPASIR
    Lavori Parlamentari
    MILLEPROROGHE IN SENATO/ DI MAIO AL COPASIR

    ROMA\ aise\ - Riprendono i lavori in Parlamento. 


  • MILLEPRORGHE: IL GOVERNO PONE LA FIDUCIA
    Lavori Parlamentari
    MILLEPRORGHE: IL GOVERNO PONE LA FIDUCIA

    ROMA\ aise\ - Nella seduta di oggi alla Camera, il Ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, ha posto, a nome del Governo, la questione di fiducia sull'approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell'articolo unico del decreto Milleproroghe. 


  • MILLEPROROGHE ALLA CAMERA/ BREXIT: AUDIZIONE DELL’AMBASCIATRICE MORRIS
    Lavori Parlamentari
    MILLEPROROGHE ALLA CAMERA/ BREXIT: AUDIZIONE DELL’AMBASCIATRICE MORRIS

    ROMA\ aise\ - È iniziato a Montecitorio l’esame del decreto Milleproroghe che impegnerà i lavori d’Aula fino a giovedì con una sola interruzione. Mercoledì, infatti, prima in Senato e poi alla Camera, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte interverrà in vista del Consiglio europeo straordinario del 20 febbraio. 


  • BREXIT: AMBASCIATA AL FIANCO DEGLI ITALIANI IN UK
    Lavori Parlamentari
    BREXIT: AMBASCIATA AL FIANCO DEGLI ITALIANI IN UK

    ROMA\ aise\ - L’Ambasciatore Trombetta alla Camera: dal 19 febbraio sportello dedicato al settled status in Consolato. 


  • PERCHÉ ALLA FARNESINA MANCANO ANCORA LE DELEGHE? SIMONE BOSSI (LEGA) INTERROGA CONTE E DI MAIO
    Lavori Parlamentari
    PERCHÉ ALLA FARNESINA MANCANO ANCORA LE DELEGHE? SIMONE BOSSI (LEGA) INTERROGA CONTE E DI MAIO

    ROMA\ aise\ - Per “sapere quali siano le motivazioni che caratterizzano il ritardo nel conferimento delle deleghe, in particolar modo facendo riferimento a quella relativa al commercio estero, settore vitale per l'interesse nazionale”, il senatore della Lega Simone Bossi ha presentato una interrogazione al premier Conte e al Ministro degli esteri, Luigi Di Maio. 


  • GIORNO DEL RICORDO/ ALLA CAMERA LA MOZIONE DI FRATELLI D’ITALIA PER LA REVOCA DELLE ONORIFICENZE A TITO
    Lavori Parlamentari
    GIORNO DEL RICORDO/ ALLA CAMERA LA MOZIONE DI FRATELLI D’ITALIA PER LA REVOCA DELLE ONORIFICENZE A TITO

    ROMA\ aise\ - “Adottare ogni possibile iniziativa di competenza finalizzata alla revoca della più alta onorificenza della Repubblica italiana concessa al Maresciallo Tito, anche post mortem, in ragione del fatto che l'insignito si è macchiato di crimini crudeli e contro l'umanità universalmente riconosciuti”. 


Pagina 1 di 12
Video
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi

Editrice SOGEDI - Società Generale Editoriale s.r.l. Tribunale di Roma n°15771/75 Direttore Responsabile: Giuseppe Della Noce