INCONTRI A DISTANZA

INCONTRI A DISTANZA

ROMA – focus/ aise - C’è stata grande partecipazione al primo Meeting organizzato dal Pescara Calcio con il CRAM - Consiglio Regionale Abruzzesi nel mondo - organizzato per incontrare le comunità degli Abruzzesi nel Mondo provenienti da Canada, USA, Venezuela, Paraguay, Uruguay, Argentina, Brasile, Belgio, Svizzera, Sudafrica, Kuwait, Giappone e Australia.
Diverse le tematiche affrontate durante l’incontro, tra cui l’attaccamento alle proprie origini, all’Italia e all’Abruzzo. Ma anche il valore di aggregazione del calcio nel mondo. Il Pescara Calcio, attraverso una nota, ha detto di “aver capito che le Comunità Italiane nel mondo hanno spesso valori ed attaccamento al nostro paese superiore alla media”. E anche di aver riscontrato nel calcio “un movimento che aggrega facendo leva sulla passione dei propri tifosi e fans”. Ha deciso quindi di diversificare e programmare per cercare innovazione.
Dall’incontro con il CRAM, il Pescara Calcio ha anche riscontrato molto attaccamento anche dal pubblico femminile, che sono fervide “appassionate di calcio”, anche se “rispondono “non so” un po’ più spesso” degli uomini.
Infine, la società calcistica abruzzese ha inteso che il “patrimonio di una società di calcio moderna non può prescindere dal legame con i propri tifosi sparsi nel mondo per aumentare la propria fansbase”.
"Incontriamoci" è il titolo dell'evento che si terrà sabato 13 giugno, alle ore 11, a Eindhoven in Olanda per iniziativa della "Associazione Italia-Paesi Bassi: Pugliesi in Nederland" e della Fondazione Made in Italy. Luogo dell'incontro, che terminerà alle ore 17, sarà la sede di Professor Carassohof 3.
Durante l'evento di parlerà dei due temi in particolare: Covid-19: riflessioni, informazioni e proposte dei connazionali in Eindhoven e dintorni; e Assistenza sociale e consolare con l'intervento del presidente della seconda Commissione del CGIE-Consiglio Generale Italiani all’Estero (Sicurezza, Tutela Sociale e Sanitaria) Andrea Mantione.
All'evento sono invitati tutti i connazionali residenti ad Eindhoven e dintorni: si tratta di un "incontro di supporto sociale", spiegano gli organizzatori, durante il quale si terrà un dibattito aperto riguardo alla situazione vissuta durante questi ultimi mesi di Covid-19 in Olanda. Inoltre, con il contributo dell'assistenza sociale e consolare fornita dal consigliere Cgie Mantione ci sarà la possibilità di richiedere un supporto economico per chi ha subito complicazioni salutari, economiche e sociali durante questi mesi di Covi-19 vissuti nei Paesi Bassi.
I presenti potranno compilare la modulistica di assistenza sociale e ricevere tutte le informazioni che desiderano. Potranno inoltre porre domande e ricevere altre informazioni durante il dibattito con lo stesso Mantione e con Pasquale Adesso.
La giornata sarà allietata dalle musiche del "caro amico e cantante" Paki, che interpreterà le canzoni di Fabrizio De Andrè, assaporando del buon cibo ed un bicchiere di vino italiani.
L'incontro sarà diviso in due parti con un massimo di 25 persone presenti. Per tutti coloro che non potranno partecipare dal vivo ci sarà la possibilità di seguire il dibattito in diretta su Facebook. (focus\ aise) 

Newsletter
Archivi