INIZIATIVE TARGATE COMITES

INIZIATIVE TARGATE COMITES

ROMA – focus/ aise – Nel primo semestre del 2020, il Comites di Oslo attiverà due nuovi corsi di lingua norvegese. I corsi saranno di 30 ore complessive ognuno, entrambi di livello base e useranno il libro “På Vei” (edizione 2012), il primo inizierà dal capitolo 1 e il secondo inizierà dal capitolo 6.
I corsi saranno sovvenzionati dal Comites di Oslo ed il prezzo per i partecipanti sarà di 1450 corone.
Le persone che intendono iscriversi al corso base dal capitolo 6 devono avere una buona conoscenza dei primi 5 capitoli del libro per poter avere una classe più omogenea e lavorarci meglio durante le lezioni.
Le lezioni inizieranno il 5 febbraio e proseguiranno per 14 mercoledì fino al 13 maggio, l’ultimo giorno di lezione si terrà giovedì 14 maggio.
Il corso base dal capitolo 1 si terrà dalle 16.00 alle 18.00, mentre quello base dal capitolo 6 dalle 18.00 alle 20.00. La sede per i corsi sarà l’Anker Hotel (Storgata 55, 0182 Oslo).
L’insegnante è Grazia Lombardi, laureata in Lingue e Letteratura Norvegese e Scandinava. Abita in Norvegia dal 2000 e ha ampia esperienza nell’insegnamento delle lingue italiana e norvegese. Per 7 anni è stata responsabile dell’Anker Hotel e lavora d’estate anche come guida turistica per i turisti italiani.
La responsabile del progetto “Corsi di norvegese” alla quale si dovranno rivolgere gli interessati per eventuali chiarimenti è la consigliera del Comites di Oslo Ireka Dávila (ireka.davila@comitesoslo.org). Si è invece tenuta presso il Consolato Generale d’Italia a Parigi, sabato scorso, 18 gennaio, la V edizione del Networking Professionale organizzato dal Comites di Parigi, nell’ambito delle attività di accoglienza a favore dei nuovi arrivati nella circoscrizione.
Come i precedenti, anche questo incontro, che ha registrato un’ampia partecipazione, prevedeva un insieme di tavole rotonde suddivise per settori a cui i presenti hanno preso parte in base ai propri interessi: lingua e cultura italiana, moda e lusso, ONG e organizzazioni internazionali e, infine, le imprese.
In seguito, un esperto di risorse umane ha messo a disposizione la propria esperienza professionale per dispensare attività di counseling a coloro che sono alla ricerca di un impiego, analizzando i curriculum vitae e fornendo suggerimenti per presentarsi al meglio ai colloqui di lavoro.
L’evento di sabato si ricollega alla più ampia iniziativa di collaborazione tra Comites e Consolato Generale d’Italia a Parigi rivolto alla nuova mobilità e allo sviluppo di sinergie tra questa e gli esponenti dell’emigrazione tradizionale. Come stanno gli italiani che vivono in Norvegia? Se ne è parlato il 24 gennaio presso la Tyske Menighet (Evangelische Gemeinde deutscher Sprache in Norwegen - Eilert Sundts gate 37) in occasione della presentazione dei risultati del progetto “Mens sana in corpore sano” promosso dal Comites Oslo e finanziato parzialmente dal Ministero degli Affari Esteri.
Il progetto ha raccolto informazioni sulla salute e gli stili di vita degli italiani residenti in Norvegia, somministrando un questionario al quale hanno partecipato 330 italiani. Alcuni temi, sottolinea il Comites, sono stati approfonditi in interviste qualitative.
“I risultati dell’indagine indicano che lo stato di salute degli italiani è in generale abbastanza buono”, aveva anticipato il Comites. “Ci sono tuttavia degli ambiti “critici”, particolarmente quelli legati alla vita sociale e all’alimentazione”.
Durante l’incontro, le tre ricercatrici coinvolte nel progetto - Laura Terragni, Giovanna Calogiuri e Monica Miscali – hanno presentato i principali risultati dello studio; hanno parlato della salute degli italiani, di come si orientano nel sistema sanitario norvegese, di come sono cambiate le abitudini alimentari, l’attività fisica e le relazioni sociali dopo il trasferimento in Norvegia.
L’incontro, infine, è stato un’occasione per approfondire e parlare insieme di temi importanti legati alla quotidianità e alla qualità della vita dei connazionali residenti in Norvegia. (focus\ aise) 

Newsletter
Archivi