USCITO IL NUMERO DI OTTOBRE DI “BELLUNESI NEL MONDO”

USCITO IL NUMERO DI OTTOBRE DI “BELLUNESI NEL MONDO”

BELLUNO\ aise\ - “Io, Luca Deon: non svizzero di origine italiana, ma italiano in Svizzera” è il titolo che accompagna la foto di copertina del numero di ottobre della rivista “Bellunesi nel mondo” appena spedita agli associati ABM. E il protagonista è proprio l’architetto Luca Deon, figlio di emigranti bellunesi, nato e cresciuto a Lucerna, in Svizzera, e titolare di un prestigioso studio di architettura.
L’articolo di fondo, a fima del direttore responsabile Dino Bridda, punta l'attenzione sulle elezioni appena concluse con l'articolo “Referendum, Regione, Comuni. Richiuse le urne non si perda tempo”. Sono presenti come sempre le rubriche di Bellunoradici.net, con un’intervista a Massimo Fornasier, lo sport con la firma di Marco D’Incà, le Dolomiti bellunesi con uno speciale di Irene Savaris dedicato al Cadore e alle sue bellezze, le riflessioni lingustiche a cura di Raffaele De Rosa e la pagina con poesie e barzellete in dialetto bellunese di Gioachino Bratti.
Le pagine di attualità danno spazio al risultato, in provincia di Belluno, delle Regionali e delle Comunali, con una serie di riflessioni sul voto degli italiani all’estero al Referendum costituzionale.
In questo numero di “Bellunesi nel mondo” vengono inoltre ricordate due colonne portanti dell’Abm venute a mancare lo scorso anno: Vincenzo Barcelloni Corte e Patrizio De Martin. (aise)


Newsletter
Archivi