WEARELEONARDO: IL PROGETTO DI VITTORIA CHIERICI ALLA CASA ITALIANA ZERILLI – MARIMÒ DELLA NEW YORK UNIVERSITY

WEARELEONARDO: IL PROGETTO DI VITTORIA CHIERICI ALLA CASA ITALIANA ZERILLI – MARIMÒ DELLA NEW YORK UNIVERSITY

NEW YORK\ aise\ - "WeAreLeonardo", ovvero "SiamoTuttiLeonardo", è il progetto dell'artista italiana Vittoria Chierici incentrato sulla rappresentazione visiva di Leonardo Da Vinci da giovane. Il progetto verrà presentato il 17 settembre alle ore 18.30 a New York, nella sede di Casa Italiana Zerilli – Marimò alla New York University, nell’ambito dell’evento "Da Vinci as a young man". L’incontro si tiene in occasione del 500° anniversario della morte del genio di Vinci.
Artista multimediale, Chierici accompagnerà il pubblico lungo un viaggio attraverso la sua ricerca, utilizzando la sua "valigia" fotogiornalistica ed un film in time-lapse che accompagnerà la presentazione.
All'evento, che si svolgerà in lingua inglese, interverrà anche Dennis Geronimus, presidente del Dipartimento di Storia dell'Arte della New York University, su "In Leonardo's Own Words (and Images): A Portrait of an Artist as a Young Man".
Le opere di Chierici saranno presentate dal curatore Jennifer Bacon, consulente d'arte e fondatore della Esso Gallery.
Lo scopo di "SiamoTuttiLeonardo" è quello di collocare la figura di Leonardo in un ambiente attuale, quello di un giovane, uno spirito libero con una visione della vita basata sull'osservazione che, attraverso l'arte, diventa scienza e poesia al tempo stesso. Per ottenere ciò, Chierici si è rivolto al noto ritratto di "Leonardo come un vecchio", attribuito al suo allievo Francesco Melzi, dalla Royal Collection di Londra, tenendo conto delle molte possibili apparizioni di un giovane Leonardo come modello per le opere dei suoi colleghi e insegnanti. (aise)


Newsletter
Archivi