ALLA FARNESINA LA SECONDA CONFERENZA PAESI DI TRANSITO

ALLA FARNESINA LA SECONDA CONFERENZA PAESI DI TRANSITO

ROMA\ aise\ - Si terrà martedì prossimo, 6 febbraio, alla Farnesina, su iniziativa del ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, la seconda edizione della conferenza ministeriale "A shared responsibility for a common goal - Solidarity and security".
Algeria, Chad, Egitto, Etiopia, Francia, Germania, Libia, Malta, Niger, Paesi Bassi, Spagna, Sudan e Tunisia sono i Paesi africani ed europei invitati a partecipare all’incontro.
I lavori della conferenza saranno aperti dall’intervento del ministro Alfano, cui seguiranno quelli dell’alto rappresentante dell'Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza (HRVP), Federica Mogherini, del direttore Ggenerale dell’Organizzazione Internazionale per la Migrazione (OIM), William Lacy Swing, del segretario generale dell’OSCE, Thomas Greminger, e della Presidenza di turno bulgara del Consiglio dell’Unione Europea rappresentata da Todor Stoyanov, vice ministro degli Esteri della Bulgaria.
Come annunciato dal ministro Alfano, "la Conferenza intende portare avanti il nuovo formato di dialogo inaugurato con la dichiarazione congiunta della prima edizione della conferenza svoltasi a Roma il 6 luglio scorso e basato su un partenariato rafforzato tra Paesi europei e Paesi africani di transito per una gestione integrata del fenomeno migratorio capace di coniugare i principi di solidarietà e sicurezza". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi