IL DIRETTORE DEL MUSEO EGIZIO DI TORINO CHRISTIAN GRECO AL MUSEO POINTE-À-CALLIÈRE DI MONTREAL

IL DIRETTORE DEL MUSEO EGIZIO DI TORINO CHRISTIAN GRECO AL MUSEO POINTE-À-CALLIÈRE DI MONTREAL

MONTREAL\ aise\ - In occasione dell'esposizione “Regine d’Egitto” presso il Museo Pointe-à-Callière, l'Istituto Italiano di Cultura di Montreal ha contribuito alla organizzazione della conferenza “Il villaggio di Deir el-Medineh e gli scavi di Schiaparelli” a cura del direttore del Museo Egizio di Torino, Christian Greco. Seguirà una seconda conferenza su “La Valle delle Regine e la scoperta della tomba di Nefertari” della curatrice del Museo Egizio di Torino, Alessia Fassone.
L’incontro, che sarà ad ingresso libero, si terrà domenica 8 aprile, alle ore 14.00, presso il Museo Pointe-à-Callière e si svolgerà in lingua italiana.
Direttore del Museo Egizio di Torino dal 2014, Christian Greco ne ha diretto il progetto di ri-funzionalizzazione, di rinnovamento della mostra e del percorso espositivo, completato il 31 marzo 2015, che ha portato alla trasformazione del Museo Egizio da museo antiquario a museo archeologico.
Sempre dal 2014 è curatrice del Alessia Fassone. Laureata in Egittologia presso l'Università di Torino (MA), ha conseguito anche il certificato di Specializzazione in Archeologia (M.Phil.). Ha partecipato a diverse campagne di scavi archeologici in Italia e in Egitto. Per circa dieci anni è stata membro della Missione Archeologica Italiana ad Alessandria, in Egitto, con un ruolo attivo nelle attività sul campo, nello scavo e nello studio dei materiali archeologici dei siti del Bahrain e dell'Isola di Nelson in Egitto. (aise) 

Newsletter
Archivi