INCONTRARSI A SARAJEVO: DEBUTTANO I “CAFFÈ ITALIANI” DELLA DANTE ALIGHIERI

INCONTRARSI A SARAJEVO: DEBUTTANO I “CAFFÈ ITALIANI” DELLA DANTE ALIGHIERI

SARAJEVO\ aise\ - Successo per il primo dei “Caffè italiani” organizzati a Sarajevo dalla Dante Alighieri lo scorso 8 marzo presso il Ristorante italiano “da Vincenzo”.
Obiettivo dei “Caffè italiani” quello di dare un’occasione di ritrovo degli italiani nel territorio bosniaco. I protagonisti degli appuntamenti saranno quanti prenderanno parte a questi incontri informali tesi alla condivisione, naturalmente in lingua madre, delle esperienze di vita in Bosnia Erzegovina.
Presente all’incontro anche l’ambasciatore Nicola Minasi. Con lui, numerosi connazionali – riporta l’ambasciata – a conferma della calorosa presenza di italiani in città.
L’evento informale è stato occasione, oltre che di condivisione culinaria, di scambio tra i presenti di esperienze, problematiche, ed esperienze di vita. Il progetto di incontri – spiegano da Sarajevo – offrirà inoltre una straordinaria opportunità anche per gli studenti di lingua italiana, che avranno la possibilità di praticare concretamente la lingua così come dimostrato dalla partecipazione di allievi appartenenti ai corsi di italiano della Dante Alighieri e del Master ERMA. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi