LA COOPERAZIONE ITALIANA PER IL GUATEMALA

LA COOPERAZIONE ITALIANA PER IL GUATEMALA

ROMA\ aise\ - Per fronteggiare la crisi umanitaria provocata dalle eruzioni del Vulcano Fuego in Guatemala, la Cooperazione Italiana ha disposto un finanziamento multilaterale di emergenza di 200 mila euro. Il contributo – spiega la Cooperazione – risponde all’appello lanciato dalla Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (FICROSS), impegnata in prima linea per garantire assistenza di base alla popolazione colpita dal disastro.
Nello specifico, il finanziamento italiano consentirà di fornire cure sanitarie, distribuire generi di prima necessità e realizzare interventi nei settori della riduzione del rischio disastri, con attenzione particolare alle persone che si trovano in condizione di estrema vulnerabilità, come i bambini, i minori e le donne. (aise) 

Newsletter
Archivi