AL CONSOLATO DI PARIGI LA PRIMA ASSEMBLEA GENERALE DEL COORDINAMENTO DELLE ASSOCIAZIONI DI PROFESSIONISTI ITALIANI

AL CONSOLATO DI PARIGI LA PRIMA ASSEMBLEA GENERALE DEL COORDINAMENTO DELLE ASSOCIAZIONI DI PROFESSIONISTI ITALIANI

PARIGI\ aise\ - Il Consolato Generale d’Italia a Parigi ha ospitato il 20 giugno scorso la prima assemblea generale del CAP Paris - Coordinamento delle Associazioni di Professionisti Italiani a Parigi, associazione nata su iniziativa del COMITES e del Consolato Generale, sotto l’egida dell’Ambasciata d’Italia in Francia e con il sostegno della Direzione Generale per gli Italiani all’estero e le politiche migratorie del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
Si tratta di un’iniziativa che raggruppa dieci Associazioni espressione della nuova immigrazione italiana, rappresentative di circa duemila professionisti italiani residenti nella regione parigina, il cui obiettivo è quello di recensire e mettere in sinergia gli italiani che si sono trasferiti in Ile-de-France per motivi lavorativi al fine di accrescerne la visibilità in ambito professionale, scientifico e culturale.
All’ordine del giorno dell’incontro – introdotto dalla Console generale Emilia Gatto – tre gli eventi programmati: l’organizzazione di un grande incontro di tutti i membri associati - orientativamente verso la fine dell’anno o inizio dell’anno prossimo anno - per presentare in modo formale la nuova realtà; la presentazione agli studenti della rete italiana e francese dei percorsi internazionali delle università italiane d’eccellenza a settembre; e, infine, il lancio del progetto di mappatura degli italiani e francesi di origine italiana che detengono cariche elettive nei Consigli municipali parigini e dell’Ile-de-France, di cui un gran numero sono discendenti dell’emigrazione tradizionale italiana. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi