EMILIO LOLLI NUOVO CONSOLE GENERALE A METZ

EMILIO LOLLI NUOVO CONSOLE GENERALE A METZ

METZ\ aise\ - Dal 18 marzo scorso Emilio Lolli è il nuovo Console generale d’Italia a Metz.
Bolognese, classe 1970, Lolli si laurea in filosofia ed entra in carriera diplomatica nel 2000. I suoi primi incarichi sono alla Direzione Generale Promozione e Cooperazione Culturale e alla Direzione Generale Paesi Europa, alla Farnesina.
Il primo incarico all’estero è ad Almaty, dove è Secondo segretario commerciale dal 2003 e dove viene confermato con funzioni di Primo segretario commerciale l’anno successivo. Nel 2005 è Primo segretario commerciale ad Astana, a seguito del trasferimento della sede dell'Ambasciata da Almaty ad Astana.
Nel 2007 è primo segretario commerciale a Varsavia, dove rimane fino al 2011, quando torna a Roma, alla DG Unione Europea. Nel 2013 è Reggente al Consolato Generale a Colonia. Nel 2017 lascia l’Europa per il Sud America: è consigliere di ambasciata a Caracas, dove rimane fino al febbraio 2018. Torna di nuovo a Roma, alla Farnesina è alle dirette dipendenze del Direttore Generale per l’Unione Europea.
In particolare, mercoledì scorso Lolli ha incontrato a Metz il Prefetto della Mosella Didier Martin. La Mosella conta 1.036.000 abitanti ed è il primo dipartimento della regione Grand Est di Francia per la sua demografia. Sui 78.544 connazionali iscritti negli schedari consolari 31.203 sono residenti nel Dipartimento della Mosella. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi