L'AMBASCIATA D'ITALIA A CANBERRA PRESENTA "AGRIFOOD INNOVATION DAY"

L

CANBERRA\ aise\ - Lunedì 2 settembre l'Ambasciata d'Italia a Canberra, assieme alla Australian National University e alla Canberra Business Chamber, organizzerà l'evento "Agrifood Innovation Day".
L'evento si terrà presso l'ANU e sarà arricchito dalla presenza di istituti di ricerca leader nel settore come Fondazione Symbola, Seeds & Chips, Startupbusiness e Canberra Innovation Network.
La giornata inizierà con un'introduzione sull'innovazione nel settore agroalimentare e sulle sfide per trasformare l'innovazione in risultati di mercato. Tra i relatori principali ci saranno Brett Worthington, reporter della ABC, Frank Tonkin, direttore del Ministero australiano dell’Industria, Innovazione e Scienza, Ilsa Embleton, direttrice presso il governo dell’ACT, il professor Lionel Henderson, direttore del CSIRO, il professor Owen Atkin, vicecancelliere presso l’Australian National University, Emil Abirascid, fondatore e direttore di Startupbusiness, e la professoressa Anna Maria Fioretti, addetto dcientifico presso l'Ambasciata d'Italia a Canberra.
8 startup e scaleup italiane e 7 australiane, impegnate nella promozione di un'agricoltura sostenibile e di soluzioni innovative nella produzione, sviluppo e distribuzione di beni e servizi agricoli, presenteranno quindi i loro progetti all'avanguardia e si relazioneranno fra loro per condividere il proprio know-how e superare le difficoltà comuni.
L'iniziativa ha l'obiettivo di rafforzare lo scambio di informazioni tra Italia e Australia nel settore Hi-Tech e di aprire la strada ad ulteriori rapporti commerciali. È anche una grande opportunità per riaffermare l'eccellenza italiana nel campo dell'innovazione, della tecnologia e della ricerca. (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi