OLTRE 100 COORDINATORI ALL'XI CONGRESSO MAIE ARGENTINA/ BORGHESE: PRONTI PER LE SFIDE CHE VERRANNO

OLTRE 100 COORDINATORI ALL

BUENOS AIRES\ aise\ - Si è tenuto sabato scorsa, 25 maggio, a Buenos Aires l’undicesimo Congresso MAIE Argentina, che ha riunito oltre un centinaio tra coordinatori e dirigenti del Movimento Associativo Italiani all’Estero.
L’evento ha potuto contare sulla presenza, tra gli altri, del vicepresidente del MAIE, Mario Borghese, di Claudio Zin e Mirella Giai, già senatori nelle passate legislature, quest’ultima ora coordinatrice MAIE per le Pari Opportunità, e di Franco Tirelli, presidente del Comites di Rosario e coordinatore MAIE Argentina.
Il Congresso è stato presieduto dal fondatore e presidente del MAIE, Ricardo Merlo.
“Sono molto soddisfatto per come si sono svolti i lavori del congresso; il MAIE, unito e organizzato in tutto il suo organigramma, è pronto per le nuove sfide, prima di tutte quella che riguarda le elezioni dei Comites”, commenta oggi Borghese, che aggiunge: “L’appuntamento di Buenos Aires rafforza la nostra rete e ci stimola a continuare a lavorare per difendere i diritti e gli interessi degli italiani nel mondo”.
“Un ringraziamento speciale – conclude Borghese – al Sottosegretario Merlo, che pur avendo un’agenda fittissima, appena terminata la missione OCSE a Parigi, è salito su un aereo diretto a Buenos Aires per incontrare i nostri connazionali, tutti i coordinatori del MAIE Argentina e per informare circa il lavoro che come Sottosegretario sta portando avanti alla Farnesina, a favore di tutti gli italiani all’estero”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi