UNGARO (PD): VENERDÌ A PALERMO PER IL SEMINARIO DEI GIOVANI ITALIANI ALL’ESTERO

UNGARO (PD): VENERDÌ A PALERMO PER IL SEMINARIO DEI GIOVANI ITALIANI ALL’ESTERO

ROMA\ aise\ - “Sono onorato di partecipare alla sessione conclusiva del Seminario organizzato dal Consiglio Generale degli Italiani all’estero che, a Palermo, vede protagonisti i giovani italiani residenti fuori dalla Penisola. Si tratta di un’occasione per me davvero preziosa, perché sin dal mio primo giorno in Parlamento ho dedicato il mio impegno politico alla tutela e al rafforzamento dei diritti chi vive fuori Italia, specie per le giovani generazioni”. Così Massimo Ungaro, deputato del PD eletto in Europa, che venerdì prossimo parteciperà alla giornata conclusiva del seminario iniziato ieri a Palermo.
“Penso al piano “cervelli, cuori e braccia” che proprio in queste settimane procede alla Camera dei deputati all’interno del’art.24 nel provvedimento sulla semplificazione fiscale con l’aumento degli incentivi fiscali per i lavoratori impatriati, nato da una mia proposta e che la maggioranza ha fatto propria”, annota Ungaro. “Sul tema sto poi cercando di rendere valida e omogenea la citata misura anche per chi ha già ottenuto questo regime fiscale favorevole. Inoltre posso citare le nuove norme sugli stages trasparenti e retribuiti, così come le azioni per accelerare il riconoscimento dei titoli ottenuti all’estero o il rientro dei giovani medici e operatori sanitari per sopperire all'attuale mancanza di personale nel SSN”. (aise) 

Newsletter
Archivi