IL PRESIDENTE D'ARRÒ TRA BILANCI ED EVENTI FUTURI DELLA ICCI QLD

IL PRESIDENTE D

BRISBANE\ aise\ - Un altro mese “impegnativo” è passato e la Camera di Commercio Italiana nel Queensland è pronta ad organizzare nuovi eventi. Ad annunciarlo è il presidente Filippo D'Arrò nel messaggio che introduce l'ultima newsletter della ICCI QLD, arricchita in questa edizione dal video messaggio del sindaco di Brisbane Adrian Schrinner, che sempre ha supportato la Camera di Commercio Italiana.
Il 2 settembre scorso, ricorda D'Arrò, Ecco Bistro ha ospitato il secondo pranzo annuale organizzati da Phillip Di Bella, il cui sostegno alla ICCI “è incrollabile e apprezzato. C'era quando la Camera era in difficoltà e oggi crede ancora in noi”, osserva D'Arrò, che rivolge un ringraziamento “speciale” a Gianna Di Bella per la sua presenza.
“I webinar sono una novità nella nostra lista di attività”, continua il presidente D'Arrò. Il primo seminario on line organizzato dagli “amici” della Camera di Commercio Antonia Mercorella e Fabrizio Fiorino sul settore immobiliare in Italia e Australia “è stato un grande successo”, anche grazie al contributo del segretario generale della ICCI, Federica Marinatto, cui è stata affidata la presentazione del tema.
Il prossimo webinar della ICCI sarà a cura di Fabio Orlando e Fabrizio Fiorino, che affronteranno l'argomento del diritto nei contratti internazionali tra società australiane e italiane. Per partecipare basterà registrarsi qui.
Un altro webinar è in programma il 14 ottobre nell'ambito di un programma di Mentoring della Camera di Commercio Italiana. L'iniziativa, spiega D'Arrò, “fa parte del nostro impegno per promuovere il commercio e gli investimenti tra l'Italia e il Queensland. Giorgio Giaroli è il nostro presentatore ospite e con Federica Marinatto ospita questo webinar. Sette aziende italiane partecipanti nel settore delle costruzioni stanno partecipando e tutte vogliono investire in Australia e Queensland. L'industria delle costruzioni è fondamentale affinché la nostra economia si riprenda dal Covid19, quindi l'iniziativa”, che vede la collaborazione del governo italiano, “è mirata a mantenere posti di lavoro e investimenti nel nostro meraviglioso Stato”.
Alle porte anche il Combined Annual Gala Dinner e l'Inaugural Business Excellence Awards Night. Si terranno venerdì 16 ottobre e avranno come ospiti speciali l'ambasciatrice d'Italia in Australia, Francesca Tardioli, il console a Brisbane Salvatore Napolitano, il federal member per Brisbane Trevor Evans, il ministro dell'Educazione Grace Grace e lo state member per Broadwater David Crisafulli MP.
Le attività della ICCI QLD continueranno nel mese di novembre con il primo evento della Melbourne Cup, che si terrà in collaborazione con il Nundah Italian Restaurant, membro di Ospitalità e di The Royal.
Poi venerdì, 6 novembre, presso il ristorante italiano Persone di Gambaro, il CEO di Star Entertainment, Matt Bekier, si unirà alla ICCI per aggiornarne i vertici su uno dei progetti più importanti che la città di Brisbane abbia visto. “Il progetto Queen's Wharf cambierà Brisbane e, combinato con la riqualificazione e i nuovi progetti a Star Gold Coast, cambierà il sud-est e contribuirà ad alimentare la nostra importante industria del turismo”, afferma il presidente D'Arrò. “Lo Star Entertainment Group è uno dei principali sponsor a lungo termine di ICCI Qld e sta investendo nel futuro del Queensland con questi progetti”.
D'Arrò ringrazia i due membri del consiglio Cathy Pappalardo e Giorgio Giaroli, che “hanno sostenuto il nostro programma di adesione” realizzando fra l'altro di recente “un focus group a cui hanno partecipato attori chiave nel settore delle costruzioni”. Il presidente della ICCI si dice “fiducioso che questo tipo di azioni costruirà il nostro profilo e la nostra rilevanza nella comunità imprenditoriale italiana”. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi