“PSICOLOGIA DELL'EMERGENZA, SCUOLA E COVID-19. FASE 2, DA MILANO A TEL AVIV” IN UN WEBINAR SU ZOOM

“PSICOLOGIA DELL

MILANO\ aise\ -Psicologia dell'emergenza, scuola e covid-19. Fase 2, da Milano a Tel Aviv” è il titolo del webinar segnalato dal Comites Tel Aviv che si terrà domenica, 17 maggio, alle ore 17, sulla piattaforma Zoom.
Il seminario on line, a cura dell'Assessorato alla Cultura della Comunità ebraica di Milano, verterà su tre temi in particolare: 1. Bambini piccoli, emozioni grandi; 2. Adolescenti resilienti?; 3. Psicologia dell'emergenza, sostegno alle famiglie e riapertura delle scuole in Israele.
Come affrontare la fase 2? Quali emozioni, pensieri e comportamenti sono ricorrenti in bambini, adolescenti e adulti in questo periodo? Come sono cambiate le dinamiche e le abitudini familiari? Quali gli aspetti positivi del lock down a livello psicologico ed emotivo? Come gestiranno il distanziamento sociale bambini e adolescenti? Quali sono stati gli interventi psicologici in Emergenza e i protocolli di riapertura delle scuole in Israele?
Di questo e molto altro discorreranno le relatrici: Martin Bergomi, Francesca Fallati e Anna Haddad Gruner. Ampio spazio verrà poi dato alle domande del pubblico.
Per partecipare al webinar basterà collegarsi a questo link.
Martina Bergomi, psicologa-psicoterapeuta, responsabile dello sportello di ascolto psicologico della Scuola ebraica di Milano. Specializzata in psicoterapia psicoanalitica dell’adolescenza e dell’età adulta ed EMDR (approccio per l’elaborazione del trauma e dei ricordi traumatici), ha collaborato con strutture scolastiche come psicologa e formatrice ed esercita come libera professionista a Milano con pazienti adolescenti e adulti.
Francesca Fallati, psicologa e psicoterapeuta, specializzata in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale per l’Infanzia e per l’Adolescenza. Master di II livello in Violenza all’Infanzia e Psicologia del Trauma, in Psicodiagnosi e in Diagnosi e Trattamento dei Disturbi specifici dell'apprendimento. Terapeuta EMDR e mediatrice Feuerstein. Formazione in pedagogia montessoriana e reggiana, svolge attività clinica in libera professione e attività educativa alla Scuola dell’Infanzia della Comunità Ebraica di Milano della quale è referente psico-pedagogica.
In collegamento da Israele, Anna Haddad Gruner, ha studiato in Israele e negli USA, è specializzata in Terapia Familiare e di coppia, Psicologia Educativa e Psicologia dell'infanzia e dell’adolescenza. Vive e lavora in Israele da più di 30 anni, è esperta in psicoterapia a breve termine, cognitiva-comportamentale e terapia post-traumatica. Si occupa da anni delle problematiche dei nuovi immigranti in Israele ed è responsabile dello sportello telefonico Linea Assist Ita del Comites di Tel Aviv. (aise)


Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli