#STRONGERTOGETHER: IL SOTTOSEGRETARIO DI STEFANO INAUGURA 5 MANIFESTAZIONI FIERISTICHE A MILANO

#STRONGERTOGETHER: IL SOTTOSEGRETARIO DI STEFANO INAUGURA 5 MANIFESTAZIONI FIERISTICHE A MILANO

MILANO\ aise\ - Il sottosegretario gli Affari Esteri Manlio Di Stefano ha inaugurato ieri alla Fiera di Milano, assieme al presidente di Confindustria Carlo Bonomi e al presidente di ICE Carlo Ferro, cinque manifestazioni fieristiche riunite sotto il cappello #strongertogether: la 90ma edizione di MICAM Milano, salone internazionale dedicato alle calzature; la 118ma edizione di MIPEL, evento internazionale dedicato alla pelletteria; TheOneMilano Special, il salone dell’haut-à-porter femminile; A NEW POINT OF VIEW, lo speciale format by LINEAPELLE che mette in mostra i semilavorati in pelle più esclusivi; e HOMI, dedicata a moda e gioielli.
“Si è trattato di un importante appuntamento dal valore simbolico, per il significato di ripresa di tutto il sistema produttivo italiano, di tutto il mondo del Made in Italy, degli enti fieristici e del nostro export, dopo mesi di stop dovuti al lockdown per il Covid-19”, ha dichiarato il sottosegretario Di Stefano, “ma anche un valore commerciale in sé, con oltre 2000 buyer stranieri presenti, provenienti da altri Stati membri della UE ed extra-UE, che rappresentano un unicum nel panorama mondiale”.
“Si tratta di primi, importanti passi che il settore moda, uno dei driver principali delle nostre esportazioni e del nostro Made in Italy nel mondo, dà, in un contesto mondiale ed europeo ancora pesantemente condizionato dalla pandemia”, ha aggiunto Di Stefano: “ciò non fa altro che accrescere l’orgoglio per il nostro Paese, accrescere la consapevolezza della bontà delle scelte fatte dal Governo di chiuderci prima degli altri in un lockdown che ci sta consentendo di ripartire prima degli altri”.
“Assieme al presidente di Confindustria Bonomi e ai vertici delle manifestazioni fieristiche”, ha spiegato ancora il sottosegretario, “abbiamo discusso in questi giorni di coraggiosa e convinta ripresa delle attività fieristiche, tra cui includo anche il settore degli accessori/occhialeria con la manifestazione DaTE”, che Di Stefano ha inaugurato sabato a Firenze, “ci siamo soffermati sui prossimi passi che il sistema Italia nel suo complesso deve intraprendere, tra cui la finalizzazione di “corridoi verdi” che consentano un flusso bidirezionale di buyer ed espositori alle fiere in Italia e all’estero”.
Nel corso della manifestazione il sottosegretario Di Stefano, portando i saluti del ministro degli Affari Esteri, Luigi Di Maio, ha più volte citato le misure adottate dal Governo a sostegno delle imprese e dell’export, a partire dal rifinanziamento del fondo Simest 394, e le strategie del Governo racchiuse nel Patto per l’Export, nonché la sempre maggiore importanza della digitalizzazione, nelle sue molteplici declinazioni, tra cui: partecipazione ibrida alle fiere; creazione di piattaforme per mantenere canali di dialogo aperti tutto l’anno tra buyers ed espositori (Fiere 365); incremento dell’e-commerce e necessità per le PMI di attrezzarsi, con l’aiuto degli strumenti messi a disposizione dallo Stato (tra cui il nuovo portale export.gov.it). Di tali argomenti si è discusso durante un talk di approfondimento sul settore pelletteria organizzato da MIPEL. (aise)


Newsletter
Archivi