Italiani rapiti in Mali e elezioni in Australia: su Rai Italia la nuova puntata de “L’Italia con voi”

ROMA\ aise\ - Andrà in onda domani su Rai Italia una nuova puntata de “L’Italia con voi”, trasmissione condotta da Monica Marangoni, con Stefano Palatresi al pianoforte.
Il corrispondente Rai a Nairobi, Enzo Nucci, aggiornerà i telespettatori sulla vicenda dei tre italiani rapiti in Mali il 19 maggio: Rocco Langone, sua moglie Donata Caivano e il loro figlio Giovanni.
Alle recenti elezioni in Australia ha vinto il candidato italo-australiano, il leader laburista Anthony Albanese, che ha battuto l’ex premier in carica Scott Morrison, dopo circa un decennio di governi conservatori: ne traccia un ritratto con Riccardo Schirru, giornalista de “Il Globo”, che si trova a Melbourne.
Finora, sono state individuate all’estero 1653 opere d’arte italiane trafugate durante la Seconda Guerra Mondiale. Dal Louvre al Metropolitan, dalla National Gallery all’Ermitage, fino alle collezioni private di tutto il mondo, si trovano quadri, sculture e arazzi provenienti dalla nostra penisola. Perché tante opere italiane sono all’estero? Monica Marangoni lo chiede a Daniele Maras, Funzionario archeologo della Soprintendenza; Alessandro Cosma, curatore delle Gallerie Nazionali di Arte Antica; e al Colonello Mario Mettifogo, Vicecomandante dei Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale.
Piercarlo Presutti intervista Roberto De Zerbi, l’allenatore della squadra ucraina dello Shaktar Donetsk, costretto a rientrare in Italia allo scoppio della guerra e a cui pochi giorni fa è stato assegnato il prestigioso premio Enzo Bearzot.
Dal 1975 il FAI, il Fondo Ambiente Italiano, si occupa di proteggere e tutelare il patrimonio artistico, culturale e ambientale del nostro Paese. Se ne parlerà con Federica Armiraglio, responsabile FAI del Censimento Nazionale dei Luoghi del Cuore, in collegamento, e con la professoressa Alberta Campitelli, storica dell’arte e dei giardini, vicepresidente dell’Associazione Parchi e Giardini d’Italia, presente in studio.
Due le tappe delle Storie dal Mondo: la prima in Brasile, dove vive Erica Bernardini, imprenditrice culturale che a San Paolo dirige il Festival del Cinema Italiano; la seconda a Toronto, dove vive Joe Pellerino, cabarettista italo-canadese. Faceva il piastrellista, poi i suoi video sono diventati virali e la sua vita è totalmente cambiata.
Programmazione
NEW YORK/TORONTO 24 maggio h18.30
LOS ANGELES 24 maggio h15.30
BUENOS AIRES/ SAN PAOLO 24 maggio h19.30
SYDNEY 24 maggio h17.45
PECHINO/PERTH 24 maggio h15.45
JOHANNESBURG 24 maggio h13.30. (aise)