Stato e fabbisogni dell’associazionismo italiano all’estero: l’indagine online

ROMA\ aise\ - “Associazionismo in Transizione: indagine sullo stato e i fabbisogni dell’associazionismo italiano all’estero” è il titolo del questionario online rilanciato oggi da Emigrazione Notizie che contribuisce, assieme ad altri, a diffondere questa indagine, sostenuta dal Consiglio Generale degli Italiani all’Estero, sullo stato del nostro associazionismo, sui suoi fabbisogni, tendenze ed orientamenti.
“Sono migliaia le associazioni e i circoli italiani all’estero e, nell’ultimo decennio, si sono aggiunti altrettanti gruppi virtuali di condivisione, che attraverso i social network, mantengono legami e sviluppano iniziative in molti ambiti”, si legge nella presentazione del questionario. “L’associazionismo costituisce il tessuto sociale delle nostre comunità emigrate ed è attore e riferimento di tante iniziative culturali, formative, di tutela e di promozione all’estero del nostro paese, svolgendo una importante funzione di integrazione civile, sociale e culturale nei paesi di arrivo dei nostri connazionali”.
L'indagine è parte di un più ampio progetto di ricerca sostenuto dal Cgie i cui risultati saranno presentati nella prima metà del 2022.
Per accedere alle domande basta cliccare qui. (aise)