Su Rai Italia la nuova puntata di “Cristianità”

ROMA\ aise\ - A partire dal racconto evangelico della tempesta sul lago, oggi rappresentata dalle conseguenze della pandemia, si analizza questo periodo di rinascita e di apertura, di dialogo e di incontro, tempo speciale per ritrovare nella centralità di Cristo unica verità dell’uomo, il giusto equilibrio e il senso stesso dell’esistenza. Se ne parla al programma televisivo “Cristianità” di Rai World realizzato e condotto da suor Myriam Castelli in onda domani, domenica 20 giugno, in diretta dalle ore 10,15 su Rai Italia dagli studi Rai di Saxa Rubra in Roma.
Ospite eccezionale Sua Eminenza il Cardinale Fernando Filoni, Gran Maestro dell’Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme con il quale, a partire dal Vangelo della tempesta sul lago, si parla della barca della Chiesa tra le onde in mezzo al mare, del perenne alternarsi di venti favorevoli e contrari, di vittorie e sconfitte, dei venti che soffiano da ogni parte e del primo degli Apostoli che oggi la guida. Il Cardinale parla poi del suo servizio ai Papi che ha conosciuto operando prima come nunzio apostolico in Giordania ed Iraq, poi nelle Filippine e ancora come Sostituto per gli affari generali della Segreteria di Stato fino alla sua nomina a Prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli.
Sempre il Cardinale Filoni racconta gli anni di servizio dell’Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme di cui è Gran Maestro, anni segnati dalla pandemia e dai numerosi servizi prestati dai membri dell’Ordine per garantire il pane ai bisognosi della Terrasanta dove si è moltiplicato il numero dei poveri senza assistenza e cura.
Accanto al Cardinale il direttore di Rai Italia, Marco Giudici, che fa un bilancio del servizio offerto in questi anni da Rai Italia e racconta gli anni del suo servizio alla Rai a diretto contatto con gli italiani nel mondo. Dal servizio del passato ai sogni per il futuro di Rai Italia, il canale della Radio Televisione Italiana rivolto principalmente agli emigranti italiani.
Al centro la Santa Messa dalla Chiesa S. Cuore di Gesù in Santa Venerina in provincia di Catania e a mezzogiorno l’Angelus del Papa ai fedeli radunati in Piazza San Pietro.
Dopo il commento ai Vangeli di Mons. Vincenzo Paglia tutto incentrato sulla pagina evangelica che racconta la tempesta sul lago mentre Gesù dormiva, le notizie sull’attività del Papa in questa settimana tra le quali spiccano gli incontri del Papa con il presidente della UEFA e una delegazione del gruppo sportivo europeo e con i vescovi d’Europa.
Poi si va in Terrasanta dove dal 27 maggio sono ricominciati i voli dei pellegrini verso i luoghi santi della fede cristiana.
L’altra tappa è in Colombia dove Egan Bernal, campione colombiano, vincitore del Giro d’Italia 2021, racconta il suo incontro di questi giorni con Papa Francesco tra le mura del Vaticano.
Ultima tappa a Montreal in Canada dove Padre Pierangelo Paternieri, anima delle numerose comunità italiane di Montreal racconta la vita, la fede, le attività e le sinergie con altre culture e religioni degli italiani in terra canadese. (aise)