Venti domande per AstroSamantha: studenti italiani e tedeschi si collegano con l’ISS

BERLINO\ aise\ - Venerdì prossimo, 20 maggio, alle 14.00 scolare e scolari italiani, tedeschi ed italotedeschi dialogheranno con Samantha Cristoforetti che il 28 aprile è arrivata, per la sua seconda missione, sulla Stazione Spaziale Internazionale - ISS.
L’incontro viene guidato da Gianpietro Ferrario di ARISS, Amateur Radio on the International Space Agency, ed è stato organizzato dal gruppo Exploring del Forum Accademico Italiano (FAI) e.V., la rete di scienziati, accademici e ricercatori italiani in Germania. Il gruppo Exploring, coordinato da Luciana Stortoni, mette le risorse del FAI a disposizione delle giovani generazioni per esplorare insieme nuovi mondi, compreso lo spazio.
Le scolare e gli scolari, tra i 10 e i 14 anni, si sono preparati all’incontro seguendo seminari organizzati da Serena Bertone, membro del FAI, sull’addestramento e sul lavoro degli astronauti a bordo della ISS, e approfondiranno questi temi ponendo le loro domande ad AstroSamantha, la più famosa tra gli astronauti italiani. Sarà una chiacchierata in due lingue, in italiano ed in tedesco, cui parteciperanno 3 scuole dalla Germania, la scuola elementare bilingue Am Zugweg ed il Ginnasio Friedrich Wilhem Gymnasium di Colonia, il gruppo di lingua madre italiana, Herkunftssprachlicher Unterricht di Bedburg ed una scuola media di Firenze, l’Istituto San Giuseppe.
L’incontro potrà essere seguito in diretta streaming qui (soltanto da Pc e IPAD). (aise)