IL DIRETTORE MAESTRIPIERI (AICS) IN MYANMAR

IL DIRETTORE MAESTRIPIERI (AICS) IN MYANMAR

ROMA\ aise\ - Termina oggi, 13 gennaio, la visita in Myanmar di Luca Maestripieri, direttore dell’Agenzia Italiani per la Cooperazione allo Sviluppo, giunto a Yangon dopo una tappa in Vietnam.
Nell’agenda di Maestripieri vari incontri, dapprima con l’Ambasciatore e quindi con diverse autorità locali. Ad accompagnarlo durante gli incontri istituzionali e le visite alle aree di progetto nel Paese è stato nuovo direttore della sede AICS di Yangon Walter Zucconi. Tra i territori visitati anche la regione di Magway, dove è in corso il “Progetto Continenti”, finanziato da AICS e realizzato dalla ONG Terre des Hommes, volto a realizzare un ambiente favorevole allo sviluppo e all'intensificazione ecologica dell'agricoltura nella regione.
Il Direttore Maestripieri ha quindi incontrato il Direttore Generale del Dipartimento di Archeologia del MoRAC (Ministry of Religious Affairs and Culture) presso il sito di Bagan, recentemente nominato Patrimonio Mondiale dell’Umanità grazie al supporto di AICS, in collaborazione con UNESCO e con le autorità locali.
Da sempre in prima linea nella salvaguardia del patrimonio culturale birmano, la Cooperazione Italiana ha supportato l’iscrizione nella lista UNESCO delle Antiche Città Pyu nel 2014 ed è attualmente coinvolta nella protezione del sito archeologico di Mrauk U nello Stato del Rakhine. (aise) 

Newsletter
Archivi