All’Università di Macerata doppia laurea italo-francese in Giurisprudenza

MACERATA\ aise\ - Il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Macerata e la Facoltà di Diritto dell’Università d’Orléans hanno progettato un percorso comune di studi in diritto italiano e diritto francese della durata di cinque anni che si svolgerà sia in Francia sia in Italia.
Lo scopo – spiega l’ateneo marchigiano – è la formazione di una figura professionale di elevata qualificazione altamente competente in diritto italiano e in diritto francese, capace di rispondere con successo alle sfide connesse all’integrazione europea e alla globalizzazione, che richiedono con intensità crescente l’internazionalizzazione degli studi giuridici.
Al termine del corso gli studenti potranno conseguire sia il diploma francese di Licence - menzione Diritto e il Master Droit des Affaires Français et International - menzione Diritto, rilasciati dall’Università di Orléans; che la Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, rilasciata dall’Università di Macerata.
Il percorso è aperto agli studenti aventi una buona conoscenza del francese.
Per partecipare alla selezione occorre inviare la propria domanda entro il 4 novembre secondo le modalità previste dal bando, disponibile qui. (aise)