CASERTA-PHILADELPHIA: ACCORDO PER LA COOPERAZIONE SCIENTIFICA

CASERTA-PHILADELPHIA: ACCORDO PER LA COOPERAZIONE SCIENTIFICA

CASERTA\ aise\ - Nell’ambito della manifestazione scientifica dedicata alla rete oncologica campana (R.O.C.), che si terrà mercoledì prossimo, 23 ottobre, alle ore 11.00 nell’Aula Magna dell’Ospedale “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, avrà luogo la cerimonia di sottoscrizione dell’Accordo quadro di cooperazione scientifica tra l’AORN “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta con la Sbarro Health Research Organization (SHRO) di Philadelphia, negli Stati Uniti, con lo scopo di collaborare nella ricerca scientifica nei settori biomedico, biotecnologico, oncologico e farmaceutico.
Punto di forza dell’accordo è anche l’interscambio nell’utilizzo delle biblioteche scientifiche, lo scambio di visite di tirocinanti, giovani medici e ricercatori, in una cornice di internazionalizzazione e di scambio di esperienze e conoscenze.
Nel corso dell’incontro di mercoledì prossimo sarà fatto il punto sullo stato dell’arte della rete oncologica campana (R.O.C.), sui percorsi diagnostico-assistenziali e sull’attivazione e funzionamento dei gruppi oncologici multidisciplinari aziendali e interaziendali, promossi dall’Ospedale Sant’Anna di Caserta.
Oltre agli interventi programmati del Direttore del Dipartimento Oncologico prof. Giovanni Ianniello e del Direttore della U.O.C. di Ematologia ad indirizzo oncologico, prof. Ferdinando Frigeri, il prof. Antonio Giordano, noto scienziato napoletano, Direttore dello S.H.R.O. di Philadelphia, terrà una lettura magistrale su “geni, ambiente e cancro”. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli