Il turismo incontra l'agricoltura: torna il concorso Euregio

BOLZANO\ aise\ - Torna il concorso Euregio "Il turismo incontra l'agricoltura", che mira a promuovere progetti al confine fra i due settori in tutta la regione, con un effetto di rafforzamento reciproco fra turismo e agricoltura.
L’idea del concorso è nata in Alto Adige ed è stata ampliata all’intera regione dell’Euregio. I partner altoatesini dell’iniziativa sono le Ripartizioni provinciali Agricoltura e Turismo, l’impresa di comunicazione bolzanina “Transkom”, l’Unione Agricoltori e l’Associazione degli albergatori Hgv. Si possono presentare misure pianificate, iniziative, eventi, progetti, prodotti o servizi sviluppati. Anche le idee e le proposte sono ben accette per una migliore cooperazione tra turismo e agricoltura in senso lato.
"È importante conservare i masi a gestione familiare e la piccola agricoltura che li accompagna" sottolinea l'assessore all'agricoltura e al turismo della Provincia autonoma dell’Euregio, Arnold Schuler.
Il primo passo in questo senso è quello di promuovere il coordinamento tra consumatori e produttori spiega Schuler, che è lieto che il concorso di idee si svolga di nuovo quest'anno dopo la cancellazione dello scorso anno dovuta alla pandemia da Covid-19.
Il concorso si rivolge a privati cittadini ma anche ad imprese, Comuni, associazioni, istituzioni e scuole dell’Euregio. I progetti per partecipare alla sesta edizione del concorso Euregio "Il turismo incontra l’agricoltura" possono essere inviati entro il 17 novembre 2021 compilando il modulo scaricabile dal sito web dell’iniziativa. In palio vi sono premi per un valore complessivo di 6.000 euro. I vincitori verranno scelti da una giuria qualificata. La cerimonia di premiazione è prevista per la primavera 2022. (aise)