FABRIZIO BUCCI NUOVO AMBASCIATORE D'ITALIA A TIRANA

FABRIZIO BUCCI NUOVO AMBASCIATORE D

ROMA\ aise\ - "Subito a lavoro per il Sistema Italia in Albania, ci aspettano mesi densi di attività e impegni, per rafforzare le relazioni tra due Paesi da sempre speciali l'uno per l'altro". Queste le prime parole di Fabrizio Bucci nella sua veste di nuovo ambasciatore d'Italia a Tirana. A Bucci su Twitter gli auguri di "buon lavoro" della Farnesina.
Nato a Roma nel 1964, Fabrizio Bucci si laurea in scienze politiche all’Università di Roma ed entra in carriera diplomatica nel 1992. Nello stesso anno è alla Direzione Generale Personale, due anni più tardi alla Direzione Generale Affari Politici.
Nel 1996 è secondo segretario commerciale al Cairo, dove è confermato con funzioni di primo segretario commerciale. Nel 2000 è primo segretario alla Rappresentanza permanente presso l'UE in Bruxelles, sede in cui è confermato con funzioni di consigliere.
Tornato a Roma, è alla Segreteria Generale, Unità di Coordinamento, per poi prendere incarico come consigliere a Washington nel 2007. Nella stessa sede è confermato con funzioni di primo consigliere, poi di primo consigliere per l’informazione la stampa ed infine di primo consigliere.
Nel 2013 rientra alla Farnesina presso la Direzione Generale Affari Politici e Sicurezza, dove è a capo dell’Unità per l’Afghanistan e dimensione regionale. Promosso al grado di ministro plenipotenziario, nel 2014 è alle dirette dipendenze del direttore generale per gli Affari Politici e di Sicurezza, prima, e del direttore generale per l’Unione Europea, dopo. Nel 2015 è nominato vice direttore generale per l’Unione Europea/direttore centrale per l’Integrazione Europea. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi