PLACIDO VIGO INCARICATO D'AFFARI IN VENEZUELA

PLACIDO VIGO INCARICATO D

ROMA\ aise\ - Placido Vigo è giunto a Caracas dove sarà ora a capo dell’Ambasciata in qualità di Incaricato d'affari d'Italia in Venezuela.
Nato ad Acireale, in Sicilia, il 14 marzo 1960, Vigo si laurea in scienze politiche all’Università Cattolica di Milano nel 1983 e tre anni più tardi entra in carriera diplomatica.
Dopo un primo periodo al Cerimoniale della Farnesina, è secondo segretario prima a Tripoli e poi a Bonn, dove è confermato con funzioni di primo segretario.
Nel 1993 inizia la sua avventura in Sud America come console a Montevideo e nel sub continente tornerà nel 202 come console generale a Buenos Aires. Nel mentre rientra a Roma dove ricopre vari incarichi presso la Direzione Generale del Personale, inframmezzati da due anni fuori ruolo per prestare servizio presso la Presidenza della Repubblica, Segretariato Generale, Ufficio per gli Affari Diplomatici.
Dopo l’esperienza a Buenos Aires, Vigo resta in Sud America come Ambasciatore a Panama, dal 2006 al 2011, quando rientra a Roma come vice capo del Cerimoniale Diplomatico della Repubblica. Sempre nel 2011 è capo della Segreteria Particolare del Signor Ministro e poi di nuovo alle dirette dipendenze del capo del Cerimoniale Diplomatico della Repubblica.
Nel 2014 è nominato ambasciatore a La Paz, in Bolivia, dove è rimasto sino alla sua nomina di incaricato d’Affari a Caracas, dove pochi giorni fa è subentrato all’ambasciatore Silvio Mignano. (aise)


Newsletter
Archivi