FANTETTI (FI) A BARCELLONA PER L’INTERCOMITES SPAGNA

FANTETTI (FI) A BARCELLONA PER L’INTERCOMITES SPAGNA

BARCELLONA\ aise\ - Senatore di Forza Italia eletto in Europa, Raffaele Fantetti ha partecipato oggi alla riunione dell’Intercomites Spagna. Alla presenza del funzionario dell'Ambasciata Luis Cavalieri, si sono incontrati il consigliere CGIE Giuseppe Stabile, ed i presidenti dei Comites di Madrid, Pietro Mariani e di Barcellona, Alessandro Zehentner.
Fantetti ha poi incontrato la console generale a Barcellona, Gaia Danese.
"È motivo di sincera soddisfazione constatare di persona l'efficienza della locale rete consolare ordinaria ed onoraria -già certificata dai dati opportunamente monitorati dalla Direzione Generale del Ministro Vignali - nella gestione dei servizi forniti agli Italiani residenti in Spagna”, ha dichiarato Fantetti a margine della riunione. “Tanto più in quanto cresce esponenzialmente il numero degli iscritti AIRE (ora circa 200.000) ed in presenza anche in Spagna -come in GB, Francia, Germania ed altri paesi europei- di numeri effettivi superiori di oltre il 50% a quelli ufficiali, con, ad esempio, i NIE risultanti alle autorità spagnole ben superiori ai 300.000!".
"Come Intercomites, - ha aggiunto il presidente del Comites di Barcellona Alessandro Zehentner - monitoriamo i tempi della agognata apertura dell'agenzia consolare a Tenerife per evitare ulteriori ritardi e abbiamo sollecitato un'attenzione specifica alla peculiare comunità dei nostri concittadini provenienti dal Sud America".
Come confermato dal senatore Fantetti e dal consigliere Stabile "è ferma la nostra volontà di difendere tutte le conquiste istituzionali degli Italiani all'estero e dunque di assicurare l'esistenza ed efficacia di funzionamento dei Comites, il cui prossimo rinnovo deve essere finanziato e garantito dal governo per rispetto della democrazia nonché dello stato di diritto!". (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli