GARAVINI (IV): SVENTATI DAZI USA SUI PRODOTTI ENOGASTRONOMICI ITALIANI/ ESEMPIO DI BUON GOVERNO

GARAVINI (IV): SVENTATI DAZI USA SUI PRODOTTI ENOGASTRONOMICI ITALIANI/ ESEMPIO DI BUON GOVERNO

ROMA\ aise\ - "L'ipotesi ventilata mesi fa dagli Stati Uniti di apporre dazi su diversi prodotti enogastronomici italiani poteva trasformarsi in un grave danno per l'export del nostro made in Italy. In particolare quello agroalimentare, che vede negli Usa il primo mercato dopo l'Unione Europea. Con tariffe doganali che rischiavano di arrivare fino al 100 per cento del prezzo su vini, pasta e olio d'oliva". È quanto ha dichiarato la senatrice di Italia Viva Laura Garavini, presidente Commissione Difesa, intervenendo a Madrid in occasione del lancio del locale Comitato di Italia Viva, su iniziativa di Marco Basile.
"È molto positivo che l'Italia sia riuscita a scongiurare questo duro colpo ai nostri produttori. Un risultato raggiunto attraverso un fitto lavoro diplomatico e di squadra tra Governo, Ambasciata d'Italia a Washington e associazioni imprenditoriali”, ha aggiunto. “Questo significa, per Italia Viva, sostenere le imprese. Mettere in campo azioni concrete. E saper fare sistema per premiare le nostre eccellenze". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi