INCENDI IN AUSTRALIA/ GIACOBBE (PD): SOLIDARIETÀ MIA E DEL SENATO ITALIANO ALL'AUSTRALIA

INCENDI IN AUSTRALIA/ GIACOBBE (PD): SOLIDARIETÀ MIA E DEL SENATO ITALIANO ALL

ROMA\ aise\ - "Colleghe senatrici e colleghi senatori, intervengo per esprimere e, sono certo, condividere con l’aula del Senato il mio senso di solidarietà per il Paese dove vivo, l'Australia". Così ha esordio Francesco Giacobbe, senatore PD eletto in Australia, intervenendo in Aula a Palazzo Madama al suo rientro dall’Australia.
"Sono settimane durissime, la devastazione del fuoco ha riempito le cronache di tutto il mondo e fatto piangere milioni di persone", ha detto Giacobbe. "L'Australia sta pagando un prezzo altissimo. Milioni di ettari di terreni a fuoco, piccole cittadine distrutte, animali morti e vittime umane. Una tragedia devastante".
Il senatore Giacobbe ha "potuto visitare le zone degli incendi e i centri dei volontari in Australia e la situazione è davvero grave. Oltre alle fiamme da spegnere si cerca in contemporanea di salvare migliaia di animali ed abitazioni in un contesto che è spettrale", ha riferito.
"Le nostre comunità e i nostri concittadini come sempre sono in prima linea. Migliaia sono i vigili del fuoco volontari di origine italiana che lavorano instancabilmente per difendere le foreste, gli animali e le abitazioni", ha spiegato il senatore italoaustraliano. "Le associazioni della comunità italiana ed i Comites stanno promuovendo numerose iniziative anche per raccogliere fondi da destinare alla ricostruzione ed al Rural Fire Service, l’organizzazione dei vigili del fuoco professionisti e volontari che organizza e coordina le attività contro gli incendi".
Francesco Giacobbe ha voluto ringraziare l’ambasciatrice d’Italia a Canberra, "dove assieme a tante altre città australiane, a causa del fumo, l’aria è irrespirabile", e ha ringraziato pure "le nostre autorità e la Farnesina per l’attenzione alla gravità del disastro che sta distruggendo irrimediabilmente flora, fauna, abitazioni e purtroppo tante vite umane".
"Le notizie delle ultime ore sono incoraggianti" e l’auspicio di Giacobbe è "che a breve si possano spegnere tutti gli incendi e possa continuare l’attività di ricostruzione e prevenzione affinché fatti del genere non si ripetano nel futuro. Certamente centrale a questo riguardo sono le scelte politiche per limitare gli effetti dei cambiamenti climatici e creare barriere protettive contro futuri incendi", ha osservato.
Rivolgendosi poi ai colleghi senatori, Francesco Giacobbe ha espresso la propria "solidarietà e - sono certo - del Senato tutto all’Australia, Paese amico dell'Italia con cui condividiamo fondamentali valori di libertà, democrazia e rispetto dei diritti umani. Paese, l’Australia, a cui ci lega la presenza di oltre un milione di persone di origine italiana, quasi il cinque per cento della popolazione".
"È stato e continua ad essere un momento difficile per le popolazioni che vivono in prossimità degli incendi e per l’Australia tutta", ha affermato ancora il senatore PD. "Il grande danno all’ambiente rappresenta un disastro per l’umanità. Occorre continuare a monitorare l’evolversi di questo grande disastro e contribuire ai programmi di prevenzione affinché non si ripetano nuovamente".
"Il mio pensiero va alle famiglie delle vittime degli incendi, a cui esprimo il nostro profondo cordoglio, e a quanti", ha concluso Giacobbe, "hanno perso abitazioni e attività a cui va la nostra solidarietà e fattivo contributo". (aise)


Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli