UNGARO (PD): FAMIGLIE TRANSNAZIONALI FENOMENO IN CRESCITA MA POCO CONOSCIUTO

UNGARO (PD): FAMIGLIE TRANSNAZIONALI FENOMENO IN CRESCITA MA POCO CONOSCIUTO

ROMA\ aise\ - Massimo Ungaro, deputato PD eletto in Europa, parteciperà domani, assieme ai colleghi Laura Garavini, Antonio Misiani, Angela Schirò, Nicola Caré e Francesco Giacobbe, al convegno "Famiglie senza Confini - Sfide e Opportunità", che si terrà in Senato a partire dalle ore 9.30.
Saranno presenti anche Brunella Rallo, Maddalena Tirabassi e Valeria Tirabassi, curatrici, con Alvise Del Prà, del volume "Famiglie transnazionali dell’Italia che emigra".
"Si tratta di una questione per noi, italiani all'estero, molto sentita e che purtroppo nell'opinione pubblica generale rischia quasi una discussione in clandestinità", osserva Ungaro. "Mi riferisco", spiega, "alla condizione delle famiglie che vivono separate a seguito dell’emigrazione di uno o più componenti del nucleo familiare. Un fenomeno che in Europa e in Italia riguarda sempre più persone".
"Il libro-indagine, i cui temi saranno analizzati nell'evento di domani, edito dal Centro Altreitalie con la collaborazione di #Mammedicervellinfuga, è una ricerca molto interessante", sottolinea Ungaro, "e che descrive compiutamente la realtà della nuova emigrazione, da come le famiglie sostengano, economicamente e sentimentalmente, la scelta dell'espatrio, a come a volte questo comporti un doppio flusso, con i nonni che decidono di emigrare per raggiungere i figli, e come tutto questo costituisca un arricchimento culturale per chi emigra e quindi, alla fine, anche per il loro Paese di origine". (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi