Lezione Sciasciana all’IIC di Sidney

SIDNEY\ aise\ - Si terrà il prossimo venerdì 26 agosto, alle ore 18.00, la Lezione Sciasciana organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Sydney in collaborazione con la University of New England e la Monash University di Melbourne. Una lezione dedicata al grande scrittore, giornalista, saggista, drammaturgo, poeta, politico, critico d’arte e insegnante siciliano, Leonardo Sciascia, del quale nel 2021 ricorreva il centenario della nascita.
Per celebrare tale ricorrenza il Comitato Nazionale per il Centenario Sciasciano ha progettato nel 2021 un ciclo di Lezioni Sciasciane, appuntamenti che potevano assumere forme diverse (lezioni vere e proprie, seminari, laboratori, letture), avviate in Italia e proseguite quindi nel mondo, in una ideale staffetta che coinvolge realtà e paesi anche molto distanti tra loro, animati dal desiderio di leggere e di rileggere l’opera di Sciascia, in un contesto cosmopolita, di riflettere sulle pagine dell’autore, di avvicinare le generazioni più giovani e il mondo della scuola ai suoi libri, fondamentali per il valore etico e la forza del messaggio civile che contengono. Le Lezioni Sciasciane hanno visto il coinvolgimento del Ministero per gli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e la rete degli Istituti Italiani di Cultura all’estero, delle Ambasciate e dei Consolati Generali, con un intenso programma che continua anche nel 2022. Per ogni Lezione è previsto il coinvolgimento delle Università locali, ma anche di scuole e istituzioni che promuovono lo studio della lingua e della cultura italiana.
La Lezione Sciasciana che si terrà presso l’Istituto Italiano di Cultura di Sydney verrà introdotta da Giulia Torello-Hill, Senior Lecturer e Direttore del Programma di Italiano presso la School of Humanities, Arts and Social Sciences della University of New England, per proseguire con due interventi: il primo, tenuto da Barbara Pezzotti, Lecturer in Lingue Europee presso la Monash University di Melbourne, dal titolo “Verità, umorismo e la mafia: da Pirandello a Sciascia”, e il secondo, tenuto da Annamaria Pagliaro, Senior Research Fellow presso la medesima università, dal titolo “Leonardo Sciascia e Federico De Roberto sulla narratività della storia”.
La conferenza si terrà in inglese, l’ingresso è libero ma è necessario prenotarsi. (aise)